...
Nintendo adotterà la realtà virtuale solo quando sarà diffusa sul mercato!

Nintendo adotterà la realtà virtuale solo quando sarà diffusa sul mercato!

Metti mi piace!
0 4

Durante la conferenza Treehouse svoltasi all’E3, Reggie Fils-Aime ha parlato dei piani futuri di Nintendo in merito all’utilizzo della realtà virtuale.

LogoNintendo

Negli ultimi anni non si fa altro che parlare di realtà virtuale e degli scenari che la sua applicazione potrebbe portare al mondo dei videogiochi e dell’intrattenimento in generale.

Nonostante molte aziende del settore videoludico abbiano già abbracciato il mondo della virtual-reality, Nintendo continua a mantenere un approccio estremamente cauto sull’argomento.

Infatti, secondo quanto affermato dal presidente di Nintendo of America Reggie Fils-Aime, la grande N non è intenzionata ad adottare la realtà virtuale fino a quando il suo utilizzo non sarà più di nicchia e verrà lanciata sul mercato di massa.

È molto probabile che questa decisione derivi dal flop sul mercato della console Virtual Boy. Rilasciata intorno alla metà degli anni ’90, questa console stereoscopica non ottenne successo a causa delle limitazioni dovute all’hardware, ai disagi fisici provocati dal suo utilizzo e dallo scarso supporto fornito alla piattaforma da parte degli sviluppatori.

Virtual_Boy

Alla luce di queste dichiarazioni, reputate saggia la scelta di Nintendo di non supportare al momento la realtà virtuale o credete che debba iniziare a sviluppare dispositivi e software alla stregua delle altre aziende operanti nel mercato videoludico?

Offerte Instant Gaming
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Redazione
...

Capisco che bisogni avere calma, ma certe volte bisognerebbe buttarsi e osare.

Potrebbe andare a meraviglia!

...

Dicono che la realtà virtuale sarà il futuro, ma credo che la scelta di Nintendo sia azzaccata, almeno per ora

2 minuti fa, DaniGrovyle ha scritto:

Capisco che bisogni avere calma, ma certe volte bisognerebbe buttarsi e osare.

Potrebbe andare a meraviglia!

Non credo, perché ad oggi gli apparecchi per utilizzare la realtà virtuale sono costosi, e dal punto di vista videoludico non è il massimo comprare un visore VR per giocare a qualche indie.

...

A mio parere è la scelta migliore, la realtà virtuale è appena nata, l'idea di spendere 400 euro per un visore non riesco a concepirla, poi va utilizzato insieme al move e credo che per rendere l'esperienza più realistica, dei guanti siano più azzeccati e sono sicuro che in futuro creeranno anche una versione slim del visore, vedendolo in video mi sembra davvero grosso ed esteticamente si puo' fare di meglio, nintendo fa bene ad aspettare riuscirà a creare qualcosa di meglio in futuro

A mio parere è la scelta migliore, la realtà virtuale è appena nata, l'idea di spendere 400 euro per un visore non riesco a concepirla, poi va utilizzato insieme al move e credo che per rendere l'esperienza più realistica, dei guanti siano più azzeccati e sono sicuro che in futuro creeranno anche una versione slim del visore, vedendolo in video mi sembra davvero grosso ed esteticamente si puo' fare di meglio, nintendo fa bene ad aspettare riuscirà a creare qualcosa di meglio in futuro

Tocca per altri articoli