Nintendo

Nintendo vola in borsa grazie all'accordo con DeNA!

In seguito alla conferenza congiunta di Nintendo e DeNA, le azioni Nintendo Co. Ltd. alla Borsa di Tokyo hanno registrato un’impennata verso l’alto. Le novità riguardanti l’apertura di Nintendo verso i giochi mobile e la presentazione della nuova console, nome in codice NX,  hanno avuto un ampio consenso tra gli investitori che si sono mostrati fiduciosi dell’accordo.

Azioni Nintendo

Prima della conferenza le azioni si attestavano al prezzo di 14,29 $ l’una, fino a raggiungere un picco di 24,50 $ l’una (nuovo massimo da giugno 2011) nel pomeriggio di mercoledì 18 marzo.

Durante la chiusura settimanale della Borsa, le azioni si sono stabilizzate al prezzo finale di 18,69 $ l’una. Nintendo ha superato la prova degli investitori, ma presto toccherà ai consumatori valutare l’operato di Nintendo e DeNA che nei prossimi mesi dovranno mostrare i risultati della partnership.

Offerte Instant Gaming

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Francesco Giallatini

Speciali

Commenti

...
Akutenshi 23/03/2015 08:29:47

Oggi ricalano ma è fisiologico, l'importante è che a quelli della Nintendo sia chiaro che sono sulla giusta strada e devono aprire di più ai cellulari, innovandosi. Che piaccia o meno al videogiocatore medio il futuro è lì, prima si adattano e meno soldi perdono, quindi più possono investire in giochi decenti


...
NicoRobin 23/03/2015 13:31:59

Oggi ricalano ma è fisiologico, l'importante è che a quelli della Nintendo sia chiaro che sono sulla giusta strada e devono aprire di più ai cellulari, innovandosi. Che piaccia o meno al videogiocatore medio il futuro è lì, prima si adattano e meno soldi perdono, quindi più possono investire in giochi decenti

 

noto che anche gli investitori ritengono sia più utile aprire una strada anche nella telefonia, e che non vedevano l'ora che la nintendo annunciasse questa decisione,  beh, che dire, speriamo che abbiano ragione.

 

cmq non mi pareva che fosse la nintendo ad avere l'accordo con la dena, ma la gf o qualcosa del genere

...
Pokéscout 23/03/2015 15:44:29

Oggi ricalano ma è fisiologico, l'importante è che a quelli della Nintendo sia chiaro che sono sulla giusta strada e devono aprire di più ai cellulari, innovandosi. Che piaccia o meno al videogiocatore medio il futuro è lì, prima si adattano e meno soldi perdono, quindi più possono investire in giochi decenti

 

Oggi invece di calare sono salite da 18,69 $ a 19,20 $ D:

noto che anche gli investitori ritengono sia più utile aprire una strada anche nella telefonia, e che non vedevano l'ora che la nintendo annunciasse questa decisione,  beh, che dire, speriamo che abbiano ragione.

 

cmq non mi pareva che fosse la nintendo ad avere l'accordo con la dena, ma la gf o qualcosa del genere

 

No, l'accordo è tra Nintendo e DeNA :D

Tutti i commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)