1. Pokémon Millennium  / 
  2. Notizie / 
  3. Nintendo

L’eShop 3DS e Wii U non accetterà più carte di credito in Giappone

Anche in Giappone non sarà più possibile usare le carte di credito per acquistare sull’eShop 3DS e Wii U. In Europa è così dal 2019.

di 
   · 1 min lettura Nintendo
Metti mi piace!
0

Tra qualche mese, più precisamente il 18 gennaio del 2022, in Giappone non sarà più possibile utilizzare le carte di credito per effettuare acquisti sull’eShop di Nintendo 3DS e Wii U. Questo provvedimento è già in vigore in Europa dal 2019, a causa di un inasprimento dei regolamenti europei sulle frodi informatiche.

 eShop 3ds giappone: stop alle carte di credito

A rivelarlo è l’account Twitter OatmealDome, il quale sottolinea come la scelta attualmente coinvolga solo il Giappone (oltre l’Europa dal 2019, come detto in precedenza).

Nintendo ha annunciato che le carte di credito e le carte IC prepagate (come Suica) non saranno più accettate sugli eShop 3DS e Wii U a partire dal 18 gennaio 2022 alle 9:00 (ora del Giappone). Al momento il blocco è solo per il Giappone.

Sarà possibile continuare a fare acquisti con le vecchie console sia tramite le carte eShop, acquistabili online o dai rivenditori locali, sia unendo i fondi del proprio Nintendo Network ID con il nuovo account Nintendo, così da poter comodamente continuare a utilizzare la carta di credito o addirittura PayPal per pagare da PC o direttamente da Nintendo Switch.

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!

🕘  Notizie recenti

💬  Ultimi commenti su questa notizia