1. Pokémon Millennium  / 
  2. Notizie / 
  3. Nintendo

Nintendo non vuole la Yakuza fra i suoi sviluppatori

Nintendo ha pubblicato le sue regole per diventare uno sviluppatore di giochi per Nintendo Switch, ma la Yakuza non è la benvenuta.

di 
   · 1 min lettura Nintendo
Metti mi piace!
1

Nel momento in cui infuria la battaglia fra Epic e Apple, anche Nintendo fornisce i documenti necessari e da uno di questi emerge un dettaglio bizzarro: per lavorare nella grande N non si possono avere legami con la Yakuza. Per quanto possa sembrare un fatto umoristico quest’organizzazione è presa molto seriamente in Giappone.

In live su Twitch

In questo documento di 25 pagine Nintendo non nomina direttamente l’organizzazione ma usa ripetutamente la parola boryokudan (暴力団) che indica in generale un gruppo criminale pericoloso. In questa dichiarazione si spiega come sia proibito lavorare o aver lavorato per queste organizzazioni, ma anche avere ogni tipo di legame economico ed associativo con loro. Questa clausola non è comprensibile per chi è a digiuno di cultura giapponese.

Nintendo Yakuza

La Yakuza è una realtà malavitosa radicata da tempo in Giappone. Si tratta di un’organizzazione attiva sin dal periodo Edo (XVI secolo) che ha un grande potere in terra nipponica. Il funzionamento di questa mafia è molto rigido e prevede severi protocolli e una divisione in gruppi che rendono estremamente difficile sradicarla.

Malgrado non sia “appariscente” come altre realtà, cartelli sudamericani su tutti, la malavita nipponica ha un ampio ventaglio di attività che vanno dal traffico di esseri umani fino al racket. Si tratta insomma di un problema radicato che è ormai entrato nella cultura di massa. Ad esempio in Gintama vari gruppi sono affiliati alla Yakuza, oppure in Tekken il personaggio di Kazuya è un anagramma del nome della gang.

Insomma il rapporto fra Nintendo e Yakuza non ha grandi margini di miglioramento. Tale organizzazione ha contaminato anche la reputazione dell’arte del tatuaggio (入れ墨) in Giappone. Fra gli affiliati della Yakuza infatti è consuetudine tatuarsi l’intero corpo, con dragoni e simili. Questo ha portato alla messa al bando dei tatuati da molti luoghi pubblici come i bagni termali.

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!

Fonte kotaku.com
Apple Epic games Nintendo Switch

Offerte Instant Gaming 🔥

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..

🕘  Notizie recenti

💬  Ultimi commenti su questa notizia