1. Pokémon Millennium  / 
  2. Notizie / 
  3. Nintendo

Fan di Zelda trasforma Skull Kid in un LEGO

Su Instagram un utente ha pubblicato alcune foto della sua creazione LEGO: uno Skull Kid, personaggio della saga di The Legend of Zelda.

di 
   · 1 min lettura Nintendo
Metti mi piace!
3

Dopo il successo della collaborazione Nintendo x LEGO con il set dedicato all’idraulico italiano, su Instagram un utente è riuscito a trovare un punto di incontro tra i fan di The Legend of Zelda e quelli dei mattoncini danesi con una minifigure di uno Skull Kid.

Un’invenzione di Joss Woodyard, il quale ci ha impiegato circa 8 settimane, come si vede dalle storie in evidenza sul suo profilo Instagram, e che fa sentire ancora di più il profumo di un’ipotetico set dedicato interamente alla saga di Zelda.

Skull Kid
Skull Kid

Dopo le riproduzioni LEGO degli Stallaggi e del Tempio del Tempo di Zelda: Breath of the Wild, l’utente ha deciso di riprendere un personaggio che interagisce con Link nel gioco per Nintendo 64 lanciato sul mercato videoludico nel 2000, The Legend of Zelda: Majora’s Mask.

Gli Skull Kids sono creature ricorrenti nella saga, sono tutti quei bambini che vagano nei Boschi Perduti. Nel gioco preso in esame questo Skull Kid gioca un ruolo malvagio. In particolare ha un mantello rosso, i suoi vestiti sono composti da un materiale simile alla paglia e suona un flauto che usa anche come cerbottana.

L’utente ha pubblicato diverse fotografie in cui il personaggio assume pose diverse, annunciando la pubblicazione a breve di un manuale di istruzioni dedicato alla sua costruzione. Sarebbe davvero bello avere uno di questi esemplari sugli scaffali dei propri mobili, ma attenti quando scende la notte!

Caricamento..

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!

Fonte Joss Woodyard
Lego The Legend of Zelda

Promozioni

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..

🕘  Notizie recenti

💬  Ultimi commenti su questa notizia

avatar
Di   

ora vogliamo la distribuzione di massa :smirk: