little-town-hero
little-town-hero Nintendo

Little Town Hero: perché così "piccolo"?

Little Town Hero si è scoperto essere abbastanza diverso dai giochi di ruolo per cui Game Freak è famoso. I titoli Pokémon della casa giapponese sono noti per garantire al giocatore un’avventura lunga e longeva, ma questo nuovo titolo per Nintendo Switch sembra essere stato concepito in modo diverso.

Il Director Masao Taya, durante l’intervista che potete trovare nell’ultimo numero di Game Informer, ha parlato dell’ispirazione che sta dietro lo sviluppo di Little Town Hero.

“Siamo cresciuti giocando a questi giochi di ruolo davvero espansivi dove ti ritrovi in grandi avventure che ti portano ovunque. Ma ora sei un adulto e forse non hai tanto tempo per giocare così tanti giochi del genere. Condensare tutto il divertimento di quei giochi di ruolo su larga scala in un pacchetto più piccolo, più corto e compatto è stata l’idea iniziale del gioco.”

littletownhero

Ecco svelato il motivo per il quale Little Town Hero è da considerarsi atipico per il genere a cui appartiene. Ampiezza della mappa e lunghezza del gioco sostituite in favore di un sistema di combattimento innovativo che si identifica come fulcro del gioco.

Sempre durante un’intervista, questa volta con Nintendo Life, Taya ha dichiarato che la durata del titolo si aggirerà tra le 10-12 ore, 15-20 nel caso il giocatore impiegasse più del previsto ad adattarsi al nuovo sistema di combattimento.

Questo mini-gioco di ruolo è ora disponibile per Nintendo Switch come download dal Nintendo eShop.

Little Town Hero può dividere gli appassionati dei giochi di ruolo, e voi inizierete questa nuova, piccola, avventura?

Offerte Amazon

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Alessandro Ostorero

Offerte Amazon

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..

Commenti

...
Zem1992 22/10/2019 00:54:36

pensavo uscisse + tardi

...
DarthMizu 22/10/2019 09:18:13

L'importante è che lo pubblicizzino per quello che è, non che lo dicano durante le interviste e basta e poi non ci siano informazioni del genere negli spot o sulla descrizione del gioco, per chi magari non segue forum come questo. Altrimenti questo discorso, che ormai sento dire un po' troppe volte da quelli della nintendo e affini, cioè che ora non abbiamo più il tempo di giocare come una volta, è solo una scusa per creare giochi sempre più brevi, che però magicamente costano comunque 70 Euro...

...
Alternis 03/11/2019 12:57:55
On 22/10/2019 at 11:18, DarthMizu ha scritto:

L'importante è che lo pubblicizzino per quello che è, non che lo dicano durante le interviste e basta e poi non ci siano informazioni del genere negli spot o sulla descrizione del gioco, per chi magari non segue forum come questo. Altrimenti questo discorso, che ormai sento dire un po' troppe volte da quelli della nintendo e affini, cioè che ora non abbiamo più il tempo di giocare come una volta, è solo una scusa per creare giochi sempre più brevi, che però magicamente costano comunque 70 Euro...

Fortunatamente ne costa meno (mi pare la metà)

Comunque questa notizia conferma che la pigrizia e le dichiarazioni senza senso sono un problema di tutta la GF e non solo del team di Pokémon. Il giovo è piccolo non per questo, ma perché il team che lo sviluppa sarà composto al massimo da 30-40 persone. 

Tutti i commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)