Nintendo

Rimossi i titoli mobile di Nintendo in Belgio: tutta colpa del gioco d'azzardo

È da ormai qualche ora che Nintendo ha pubblicamente comunicato la tempestiva rimozione di alcuni suoi titoli mobile dal mercato videoludico belga. Si tratta, nello specifico, di Animal Crossing Pocket Camp e Fire Emblem Heroes, che entro la fine di agosto spariranno definitivamente dagli store degli utenti residenti in Belgio.

Tramite comunicato sul sito web ufficiale, la compagnia ha chiarito che tutti giocatori attualmente in possesso dei giochi scaricati potranno conservare e utilizzare la loro valuta premium fino al giorno 27 agosto 2019. Una volta superata questa data, i giochi non saranno più disponibili, né al download né alla fruizione se già installati.

Tale improvviso annuncio è stato fatto nella giornata di ieri anche tramite l’account Twitter di Nintendo of Belgium, in un post che ha spiegato come l’attuale situazione nel paese sia ancora poco chiara e ambigua, almeno per quanto riguarda alcuni tipi di restrizione riguardo i titoli inquadrati nel gioco d’azzardo.

Questo perché, per chi non fosse a conoscenza del sistema belga, il meccanismo delle loot box viene considerato illegale – anche se in senso lato, e non come sistema di per sé. Di conseguenza, dal momento che sia Animal Crossing Pocket Camp che Fire Emblem Heroes consentono ai giocatori di spendere denaro reale per portarsi a casa dei premi aleatori, “randomizzati”, non controllabili o di libera scelta da parte del cliente, sono considerati dannosi e rischiosi per i più giovani, che potrebbero così avvicinarsi a giochi più “maturi” e pericolosi per l’eventuale dipendenza.

Sebbene quindi non sia stato direttamente ammonito a Nintendo lo sviluppo e il commercio delle app mobile considerate a pieno titolo giochi d’azzardo, è sicuramente secondo tale inquadramento che entrambi i prodotti verranno entro l’estate rimossi dagli store. Inoltre, come risposta ad un simile provvedimento, sembra che in futuro nessun altro gioco mobile di Nintendo, con modelli di monetizzazione simili ai due citati poco sopra, verrà rilasciato in Belgio – almeno fino a quando le restrizioni in merito non subiranno una revisione.

Articolo di Valeria Girardi

Speciali

Commenti

...
Lief 23/05/2019 17:57:37

Notare che invece super mario run è rimasto disponibile.

Speriamo che la stessa legge si diffonda a livello europeo, us e giappone, così i giochi dovranno farli tutti a pagamento senza trucchi da gioco d'azzardo (falsi giochi gratuiti).

...
Zaffira 23/05/2019 18:19:16

Io spero invece che non creano più giochi del genere, piuttosto si fermino alle console e pc in singleplayer e multiplayer dove puoi avanzare quanto vuoi senza che si deve pagare.

...
Zem1992 24/05/2019 02:41:10

dannato gioco d'azzardo 

Tutti i commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)