In arrivo Windscape, l’open world per Nintendo Switch che omaggia The Legend of Zelda

Fuggire dal vento ricordando Hyrule

0
893

Headup Games ha annunciato, tramite il proprio sito, che l’open world per Nintendo Switch Windscape arriverà sulle nostre console ibride il 27 marzo. Contemporaneamente, è stato rilasciato un nuovo trailer di lancio del gioco, in cui è possibile apprezzare le principali componenti di gameplay che caratterizzano questa delicata avventura in salsa The Legend of Zelda.

Windscape è, in base a quanto dichiarato dallo sviluppatore Dennis Witte, un voluto omaggio all’epopea di Link, saga di cui è fan sin da bambino:

Mi piacciono quei giochi che ti permettono di esplorare un mondo vivido, senza la pressione del tempo o di una trama restrittiva. Nell’ultimo anno e mezzo, ho lavorato sulla mia visione di una moderna avventura esplorativa, unendola all’amore per il crafting moderno e per i mondi aperti.

Vien da sé che il gioco, ambientato in un arcipelago fluttuante, faccia della libertà di esplorazione il proprio cardine: nel trailer possiamo apprezzare, a questo proposito, la varietà di ambienti e dungeon che saremo chiamati a scoprire nei panni della protagonista. Sarà possibile raccogliere strumenti per realizzare armi ed equipaggiamenti, interagire con i personaggi non giocabili, risolvere puzzle ambientali e cimentarsi in scontri con nemici di vario genere.

Pochi sono, al momento, i dettagli relativi alla trama di Windscape. L’aspetto estetico e l’atmosfera evocata dalla colonna sonora sono chiari riferimenti all’immaginario di Breath of the Wild, cosa che non mancherà di far piacere ai più affezionati esploratori di Hyrule. Il gioco sarà disponibile al preordine a partire dall’8 marzo: quanti effettueranno l’acquisto anticipato del titolo, otterranno uno sconto del 20% sul prezzo, che ancora non è stato ufficializzato.

Voi che ne pensate? Quanto avete visto finora vi convince e siete disposti a dare una possibilità al gioco di Headup Games?

  • Caricamento..
  • Caricamento..

Commenti dal forum

Discutine sul forum