Nintendo riparte da zero con lo sviluppo di Metroid Prime 4 per Nintendo Switch

0
1404

Nintendo con un aggiornamento sul suo canale Youtube ufficiale torna a parlare dello sviluppo di Metroid Prime 4 per Nintendo Switch.

Il titolo è stato annunciato durante l’E3 2017 con un teaser che mostrava semplicemente il logo ufficiale. Nintendo aveva inoltre promesso di aggiornare i fan non appena il gioco avesse raggiunto uno stadio di sviluppo avanzato.

A distanza di quasi due anni, si torna a parlare del gioco con un video dedicato. Shinya Takahashi, Senior Managing Executive Officer di Nintendo, annuncia che i risultati attuali dello sviluppo di Metroid Prime 4 non rispondono agli standard definiti. Nintendo vuole proporre ai fan un gioco di altissima qualità e per questo motivo è stata presa la difficile decisione di ricominciare da zero.

Il produttore Kensuke Tanabe lavorerà fianco a fianco con gli sviluppatori americani di Retro Studios, che si è occupata in passato di sviluppare i Metroid Prime originali.

Takahashi conclude l’intervento scusandosi con tutti i fan, che dovranno aspettare ancora molto tempo prima di vedere il titolo sugli scaffali dei negozi. Rimane comunque fiducioso che il risultato finale di Retro Studios soddisferà le alte aspettative degli amanti della serie.

Commenti dal forum

Discutine sul forum