Nintendo

Un modder trasforma Super Mario 64 in Super Mario Bros.

Il mondo Nintendo da sempre è stato in grado di stimolare la fantasia dei suoi appassionati, tra gadget, giochi non ufficiali e altre interessanti soluzioni creative che nel corso degli anni, grazie a diversi modder, hanno fatto capolino sul web.

Ovviamente non mancano neanche le modifiche prodotte da sviluppatori indipendenti che, in maniera più o meno profonda, hanno arricchito o stravolto l’esperienza di gioco offerta dai titoli della grande N. Proprio negli ultimi giorni una particolarissima modifica software apparsa in rete ha attirato l’attenzione di appassionati e non.

Realizzata dal modder Kaze Emanuar, trattasi di una modifica capace di trasformare Super Mario 64 nello storico Super Mario Bros.Utilizzando il motore grafico di Super Mario 64 e unendolo al gameplay del primo iconico capitolo delle avventure dell’idraulico più famoso del mondo, Emanuar ha non soltanto migliorato la grafica del gioco del 1985 – rendendola tridimensionale – ma inserito anche caratteristiche inedite come i doppi salti, presenti invece nel gioco originale per Nintendo 64.

Oltre a Mario e Luigi, sarà possibile scegliere come personaggi giocabili anche Wario e Waluigi, non presenti nel gioco uscito su NES. Di seguito vi riportiamo un video, realizzato dallo stesso sviluppatore, in cui è possibile ammirare una piccola parte di gameplay:

Cosa ne pensate del lavoro effettuato dal modder? Apprezzate la nuova veste tridimensionale che ha ricevuto lo storico gioco per NES?

Articolo di Renato Verrillo

Offerte Amazon

Commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)