Hi-Rez annuncia ufficialmente il crossplay per Paladins e SMITE

374

I giocatori di Paladins e SMITE, i due MOBA di Hi-Rez Studio rilasciati anche su Nintendo Switch, potranno presto giocare anche con gli utenti di altre piattaforme.

Ad annunciarlo è stata proprio la software house che li ha sviluppati, a margine di un comunicato con il quale rendeva noto l’arrivo, nei prossimi mesi, di due importanti aggiornamenti per i due giochi.

Le versioni 2.01 di SMITE e la 6.01 di Paladins introdurranno in via ufficiale il supporto al cross-play e alla condivisione dei progressi in merito ai livelli di esperienza raggiunti su PC, Xbox One e Nintendo Switch.
Anche le classifiche online verranno condivise tra le varie tipologie di console in modo da garantirne l’uniformità.

Secondo quanto aggiunto da Hi-Rez, il matchmaking inoltre sarà casuale e basato sulla velocità di connessione dei giocatori anziché sulla tipologia di piattaforma utilizzata dai partecipanti alle partite, nonostante sia comunque possibile impostare un filtro in merito alla tipologia di input (joypad o tastiera + mouse) utilizzata al momento di creazione della lobby.

In attesa di ricevere nuove informazioni in merito all’arrivo degli aggiornamenti per i due titoli, vi ricordiamo che Paladins e SMITE sono entrambi disponibili sul Nintendo eShop, il primo gratuitamente e il secondo – per il momento – in bundle a 29,31€.

Catanese di 26 anni, entra nel mondo dei Pokémon 18 anni fa con Pokémon Rosso e non ne esce più. Iscrittosi nel 2015 su Pokémon Millennium, nel 2016 raggiunge il suo obiettivo e diventa Redattore.

Commenti dal forum

Discutine sul forum