Dopo Bowsette, sul web appare anche Boosette

Anche il piccolo fantasmino ha ottenuto la versione femminile dedicata

0
2300

Dopo la grande sommossa creata da Bowsette, il web si è messo all’opera per immaginare come sarebbero altri personaggi del mondo di Super Mario se indossassero la Corona Power-Up: così è nata Boosette, la controparte femminile di Re Boo.

Re Boo è l’antagonista principale della serie Luigi’s Mansion che, grazie alla speciale corona, si trasforma in Boosette o Regina Boo, almeno nell’immaginario dei fan. Il nome giapponese del personaggio inventato è invece Kingu Teresa Hime (キングテレサ姫): l’unione del nome ufficiale giapponese di Re Boo e la parola “Hime”, ovvero “principessa”.

Non sappiamo chi sia stato il primo artista ad avere l’idea di una controparte femminile per Boo, ma ciò che è certo è che da quel momento in poi il web è stato letteralmente inondato di fan art, disegni, cosplay e lavori digitali dedicati alla seducente fantasmina.

Facendo una rapida ricerca su Twitter, si può trovare una carrellata di tweet dedicati proprio a Boosette:

Anche in compagnia della sua “collega” Bowsette:

C’è chi, invece, ha preferito andare oltre il semplice disegno e creare dei cosplay di Boosette:

Dopo qualche giorno dalla rivelazione di Bowsette, si è scoperto che Nintendo aveva già pensato a un personaggio simile; magari anche Boosette potrà un giorno divenire canonica, chissà, forse già dal prossimo capitolo di Luigi’s Mansion in uscita nel 2019 su Nintendo Switch?

Che ne pensate di queste creazioni? Avete in mente altri personaggi Nintendo che potrebbero seguire lo stesso filo conduttore?

 

Commenti dal forum

Discutine sul forum