Bowsette doveva originariamente apparire in Super Mario Odyssey?

0
1506

Nel corso delle ultime settimane, Internet è stato popolato da migliaia e migliaia di fan-art dedicate a Bowsette, il provocante personaggio nato dall’unione del malvagio Bowser e la corona Power-Up presente in New Super Mario Bros. U Deluxe che consente alla piccola Toadette di trasformarsi nella principessa Peachette. Nuove informazioni trapelate da un artbook ufficiale rivelerebbero che questo personaggio potrebbe essere ritenuto, almeno in parte, canonico.

L’artbook in questione appartiene a Super Mario Odyssey ed è appena stato rilasciato sul territorio giapponese. Tra le sue pagine, si possono vedere le bozze di una meccanica molto interessante ma tagliata dal prodotto finito: Bowser sarebbe dovuto essere in possesso di una sua versione di Cappy, il cappello che nel titolo per Nintendo Switch Mario utilizza per controllare nemici ed elementi dello scenario, per prendere il controllo del corpo di Peach e dar a tutti gli effetti vita alla tanto discussa Bowsette.

Questo briciolo di informazione a riguardo basta per considerare la provocante principessa tanto ufficiale quanto Peach, Bowser e lo stesso Mario? Il popolo dell’Internet non sembra avere dubbi a riguardo, tanto che è stata aperta nel corso delle ultime ore una petizione atta a dare a Bowsette un posto d’onore tra i personaggi della serie Super Mario canonizzandola “ad honorem” tra i personaggi Nintendo.

Artwork appartenente a @kuroko_14

Voi cosa ne pensate? Nintendo ufficializzerà mai la provocante versione femminile di Bowser? Siete contenti dell’eliminazione in Super Mario Odyssey del cappello per il tartarugone spinato, o sareste stati curiosi di vedere cos’altro sarebbe stato in grado di combinare con il suo aiuto?

Commenti dal forum

Discutine sul forum