Nintendo

Il Professor Layton e il Paese dei Misteri è finalmente disponibile in HD su Android e iOS

Nel lontano 2007 debuttò per la prima volta l’amatissima serie  del Professor Layton. Il primo capitolo, Il Professor Layton e il Paese dei Misteri, pubblicato per Nintendo DS vendette oltre 17 milioni di copie in tutto il mondo.

La storia vede il professor Layton, gentleman inglese e famoso archeologo, dirigersi verso lo sperduto villaggio di Saint-Mystère con il suo apprendista Luke, in risposta alla richiesta della vedova di un facoltoso barone. Il testamento del barone indica che il tesoro di famiglia, la Mela d’oro, è nascosta da qualche parte nel villaggio, e chiunque la trovi erediterà tutti gli averi dei Reinhold. Il professore e Luke dovranno setacciare l’intera città alla ricerca di indizi che condurranno al prezioso cimelio di famiglia.

Già a fine maggio, Level-5 aveva annunciato l’intenzione di rimasterizzare in HD il primo storico capitolo della serie per dispositivi Android e iOS. Adesso, finalmente, Il Professor Layton e il Paese dei Misteri è disponibile al download su Google Play e App Store al prezzo di € 10,99.

La nuova edizione, oltre alla bellissima grafica in alta definizione, comprende dei video animati esclusivi, mai visti prima e, inoltre, creando un Account Level-5 è possibile salvare in cloud i propri dati di gioco e ripristinarli nel caso si cambi dispositivo o si reinstalli l’applicazione.

Articolo di Redazione

Commenti

...
Zaffira 01/10/2018 04:05:35

Ah, un altro gioco per cell -_-

...
YukiV 01/10/2018 10:23:17

Peccato non lo mettano anche su switch...:cry2:

...
Combo 01/10/2018 11:17:00

La cosa che adoro di più è il logo rifatto, rispetto al ds è bellissimo vederlo così per dare l'idea delle case e muri rossi che ricordano proprio nel gioco. E ci sono nuovi filmati ahhhh, e in HD ahhhh, ancora meglio.

La pecca? Sui cellurari potevano evitare, su switch è decisamente meglio. Che schifo la moda sui cell. -_-

Tutti i commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)