Fortnite non richiederà l’abbonamento al Nintendo Switch Online

I titoli free-to-play potranno essere giocati anche senza abbonamento

250

Nelle ultime ore è stato confermato il rumor secondo il quale alcuni giochi gratuiti, come Fortnite o Paladins, non avrebbero necessitato dell’abbonamento al Nintendo Switch Online per essere giocati.

Il rumor faceva affidamento a una dicitura presente sul Nintendo eShop, secondo la quale alcuni giochi, per essere giocati online, dovevano necessitare di un abbonamento. Questa stessa dicitura, però, non era presente all’interno della scheda di alcuni titoli free-to-play, facendo dedurre che i suddetti titoli potevano essere giocati senza alcun pagamento.

Nintendo ha voluto mettere le cose in chiaro, dichiarando che non tutti i titoli hanno bisogno dell’abbonamento al Nintendo Switch Online per essere giocati a pieno:

Il servizio Nintendo Switch Online, che sarà lanciato il 19 settembre 2018, sarà necessario al fine di usufruire dell’online, sia in co-op, sia in maniera competitiva, su tanti titoli per Nintendo Switch, come Splatoon 2, Mario Kart 8 Deluxe, ARMS e Super Smash Bros. Ultimate.

Alcuni titoli, come Fortnite, possono essere giocati anche senza un abbonamento al Nintendo Switch Online.

Tutti i giocatori del famoso TPS di Epic Games possono dormire sonni tranquilli, al lancio del Nintendo Switch Online, tutti i server di Fortnite continueranno ad accogliere giocatori da tutto il mondo, anche senza la sottoscrizione dell’abbonamento.

Acquista su Amazon.it

Commenti dal forum

Discutine sul forum