Nintendo

Nintendo registra il marchio "N64": in arrivo il Mini Nintendo 64?

Dopo l’enorme riscontro positivo ottenuto con Nintendo Classic Mini: NES e SNES, la casa di Kyoto sicuramente avrà intenzione di continuare a cavalcare l’onda del successo con un’altra riedizione di una storica console della grande N in formato tascabile… e seguendo le ultime vicissitudini, sembrerebbe che si tratterà proprio di Nintendo 64.

Infatti è notizia delle ultime ore che la compagnia videoludica giapponese abbia depositato e registrato il marchio “N64“, l’acronimo che da sempre è usato per riferirsi brevemente alla console a 64-bit di Nintendo.

Questa notizia calza a pennello con tutti i rumor che nei mesi scorsi vedevano l’avvicinarsi di un eventuale annuncio di una nuova console Nintendo in versione “Mini”, e visto che entrambe le edizioni precedenti della serie “Nintendo Classic Mini” sono state annunciate per la prima volta a cavallo tra giugno e luglio, la tradizione potrebbe ripetersi anche questa volta.

Prima di farsi prendere dall’euforia è bene specificare una cosa: similmente a quanto successo in questo caso, l’anno scorso Nintendo ha registrato il marchio “Game Boy facendo credere a moltissimi appassionati che una riedizione della storica console portatile della grande N fosse vicina al suo annuncio. Purtroppo tutto ciò non è mai successo e questo spiacevole episodio potrebbe ripetersi anche per questa volta.

Il documento che attesta la registrazione del marchio “N64” da parte di Nintendo Co., Ltd.

Non ci resta dunque che aspettare per vedere come andrà a evolversi questa situazione, ma sicuramente tantissimi giocatori non vedrebbero l’ora di rimettere le mani su classici intramontabili per Nintendo 64 come Super Mario 64, Goldeneye 007, Banjo & Kazooie o The Legend of Zelda: Ocarina of Time.

Articolo di Mauro Landriscina

Commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)