...
Il download dei titoli di terze parti dall'eShop di Nintendo Switch ha superato le vendite di tutte le copie fisiche

Il download dei titoli di terze parti dall'eShop di Nintendo Switch ha superato le vendite di tutte le copie fisiche

Metti mi piace!
0 2

Nintendo Switch, la prima console ibrida della grande N, è sul mercato da ormai più di un anno. Uno dei molti vantaggi che offre questa piattaforma rispetto al suo predecessore e alle console della concorrenza, è la grande facilità a creare e sviluppare nuovi titoli. Attualmente sono più di 400 i giochi per Nintendo Switch, la maggior parte creata da programmatori di terze parti, sia di grandi aziende videoludiche, sia sviluppatori indipendenti.

Non c’è troppo da stupirsi se, come annunciato durante la Game Developers Conference 2018, in un intervento dedicato proprio agli sviluppatori indipendenti, il download di titoli digitali di terze parti dal Nintendo eShop ha superato la totalità dei giochi venduti sotto forma di copia fisica, questo almeno negli Stati Uniti.

Per molte piccole case di videogiochi, infatti, creare delle copie fisiche dei loro titoli resta una spesa eccessiva che alla fine va a influire negativamente sui guadagni. Dall’altra parte, Nintendo stessa ha annunciato di essere al lavoro su considerevoli miglioramenti per il Nintendo eShop. La navigazione sarà più fluida, gli algoritmi di ricerca più precisi e l’organizzazione più semplice ed efficace. Non ci resta che aspettare il prossimo aggiornamento della nostra console ibrida.

Voi cosa ne pensate? Preferite avere tutti i vostri giochi in un’insostituibile edizione fisica? O vi accontentate di una molto più compatta libreria di titoli digitali?

Offerte Instant Gaming
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Redazione
...

Un buon risultato portato in casa:)

Tocca per altri articoli