Nintendo

DOOM per Nintendo Switch a confronto con le versioni per altre console

Il canale YouTube ElAnalistaDeBits ha caricato uno stupefacente video dove vengono confrontate fra di loro le versioni di DOOM per Nintendo Switch, PlayStation 4, Xbox One e PC, con risultati incredibili.

Nella giornata di ieri è stato pubblicato sul canale YouTube ElAnalistaDeBits, un interessante video che mostra le differenze, in termini di grafica, che intercorrono tra la versione di DOOM per Nintendo Switch e le versioni per PC, Xbox One e PlayStation 4.

Il risultato del confronto è impressionante: lo sparatutto in prima persona su Nintendo Switch sembra riuscire a tenere testa alle due grandi console di Microsoft e Sony, nonostante i frame per secondo siano bloccati a 30 sia per la modalità fissa che per quella portatile, come venne spiegato tempo fa da Bethesda, la software house che ha prodotto il titolo.

Inoltre gli sviluppatori stessi hanno specificato in passato come il gioco con supporterà i sensori di movimento, inclusi nei Joy-Con della console ibrida, che sarebbero stati utili per mirare e sparare, funzione introdotta ad esempio in The Legend of Zelda: Breath of the Wild. Questo perché si è preferito mantenere una certa coerenza fra tutte le versioni di DOOM, in modo da offrire un’esperienza simile su ogni console.

Di seguito potete vedere il video in questione:

DOOM per Nintendo Switch sarà disponibile a partire dalla giornata di domani, 10 novembre 2017. Una data che sembra stare molto a cuore a Bethesda, visto che esattamente 2 anni fa, nel 2015, ci fu il lancio di Fallout 4, il famoso gioco di ruolo prodotto dalla stessa casa.

Articolo di Redazione

Commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)