Nintendo

L'uscita su Nintendo Switch di Inazuma Eleven Ares è quasi realtà

Nel luglio dello scorso anno, durante il LEVEL-5 Vision 2016: New Heroes, conferenza tenuta dall’omonima LEVEL-5, è stato svelato Inazuma Eleven Ares, un nuovo capitolo della saga RPG calcistica che ha spopolato sulle console Nintendo.

Inazuma Eleven Ares logo

Al momento non è ancora nota la piattaforma per la quale sarà disponibile il titolo, così come la data di uscita. Durante un’intervista alla rivista Total Licensing, però, Simon Waldron di LEVEL-5 abby – compagnia nata dalla collaborazione di LEVEL-5 e Dentsu, allo scopo di esportare i brand della software house di Chūō-ku in tutto il mondo – ha svelato che il gioco sarà rilasciato, ancora una volta, su una console della Casa di Kyoto.

L’ipotesi che questa possa essere Nintendo Switch non è assolutamente da escludere. Lo scorso dicembre, durante uno degli appuntamenti con Inazuma Walker, serie di live in diretta su YouTube e Niconico tenute dal creatore della saga Akihiro Hino, sono stati mostrati due screenshot del gioco. Lo scorso giugno, durante un altro appuntamento della stessa serie, hanno fatto la loro comparsa delle clip video coi modelli 3D dei giocatori. Se quindi non ci troveremo di fronte a un rilascio cross-generazionale sia per la console ibrida, che per Nintendo 3DS, possiamo ormai aspettarci l’uscita solo per la prima.

Inazuma Eleven Ares, o Ares no Tenbin (La bilancia di Ares) in Giappone, è un reboot della serie, i cui eventi si collocano nello stesso periodo di Inazuma Eleven 2: Tempesta di Fuoco e Bufera di Neve, ma in un mondo parallelo. Tra la mancata invasione della Alius Academy, e lo smistamento di Mark Evans, Axel Blaze e i loro amici in altre squadre dopo il Football Frontier, questa realtà alternativa offrirà uno svolgersi degli eventi completamente nuovo, con una Raimon composta da personaggi inediti, tra cui il nuovo protagonista Asuto Inamori.

Il gioco sarà accompagnato da una serie animata che, inizialmente prevista per l’ottobre 2017, debutterà in Giappone in gennaio 2018, mentre i piani per il resto del mondo sono di lanciarla il prossimo aprile, giusto in tempo per il campionato mondiale di calcio 2018 in Russia. La serie sarà composta dalla bellezza di 126 episodi, e verranno resi disponibili anche gadget e una vasta gamma di merchandise, come da tradizione della serie.

E voi cosa ne pensate del ritorno della saga, a distanza di dieci anni dal primo capitolo?

Offerte Amazon

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Marco Sauta

Speciali

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)