Nintendo

Nuove immagini illustrano le caratteristiche di New Nintendo 2DS XL

Si è recentemente tenuta a New York una conferenza stampa che ha permesso al pubblico di ottenere maggiori dettagli sulla nuova console della Grande N: il New Nintendo 2DS XL.

New Nintendo 2DS XL e New Nintendo 3DS XL

Sono adesso chiaramente visibili nel nuovo modello alcuni elementi che prima potevamo solamente presumere, come la posizione degli altoparlanti, posti nel bordo inferiore della console, dell’alloggiamento per la MicroSD, che trova una locazione facilmente accessibile di fianco allo slot per le cartucce di gioco per poi venire adeguatamente coperti da un lembo di plastica simile a quello che protegge le cartucce di Nintendo Switch e, per finire, abbiamo adesso un’idea più chiara delle dimensioni del nuovo membro della famiglia 3DS.

New Nintendo 2DS XL - Cartucce New Nintendo 2DS XL - Laterale

Le dimensioni della console, sebbene porti il nome “XL” e abbia degli schermi decisamente adeguati al titolo (essendo praticamente identici in grandezza alla sua controparte 3D) risultano più compatte, rendendola più comoda durante gli utilizzi prolungati. A farne le spese è tuttavia lo stilo, notevolmente più piccolo e scomodo.

New Nintendo 2DS XL - Laterale chiuso New Nintendo 2DS XL - Retro

Il New Nintendo 2DS XL abbandona quasi del tutto i materiali lucidi, mantenendoli unicamente nella cornice della parte superiore, colorata in turchese o in arancione a seconda del modello scelto. Ciò permette di avere una miglior presa, e riduce le fastidiose “ditate” alle quali i proprietari di New Nintendo 3DS XL sono ormai abituati.

New Nintendo 2DS XL - Nintendo Switch New Nintendo 2DS XL - Nintendo Switch laterale

Chi ha avuto la possibilità di toccare con mano la nuova periferica Nintendo non ha poi mancato di metterla in comparazione anche con la nuova console ibrida, Nintendo Switch: il New Nintendo 2DS XL risulta ovviamente parecchio più piccolo e compatto rispetto ad essa, risultando più minuto del corpo centrale di Nintendo Switch e quasi rientrando in dimensione all’interno dei suoi 6.2 pollici di schermo.New Nintendo 2DS XL e Nintendo Switch

Ci troviamo dunque davanti una console che, sebbene non intenda porsi come top di gamma, vuole crearsi (come ammesso dalla stessa dirigenza Nintendo) un posto di mezzo nella gamma delle periferiche portatili. La console riesce tuttavia a rimodernarsi quanto necessario per mantenere il passo coi tempi e quasi farci dimenticare che, nonostante le numerose iterazioni, il Nintendo 3DS è comunque una console ormai vecchia di ben 6 anni. A voi piacciono le migliorie apportate da Nintendo nella sua ultima console? Avreste preferito che ne venissero modificati altri aspetti?

Articolo di Francesco Romano

Speciali

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)