1. Pokémon Millennium  / 
  2. Notizie / 
  3. Mondo

Azienda accusata di plagio della colonna sonora dei giochi Pokémon

Un’azienda specializzata in didattica per bambini è accusata di aver plagiato un celebre brano della colonna sonora dei giochi Pokémon.

di 
   · 1 min lettura Mondo
Metti mi piace!
1

Nel corso degli anni, i videogiochi dei mostri tascabili hanno conquistato milioni di fan grazie a creature maestose, scontri avvincenti e musiche memorabili. Come dimenticare il terrificante motivetto che riecheggia tra le vie di Lavandonia, le trionfali trombe di Hoenn o la vivace melodia che accompagna i lunghi viaggi a bordo della bicicletta? La bellezza di questa componente musicale ha raggiunto anche un’azienda che, stando ai commenti circolati sul web, si sarebbe macchiata di plagio nei confronti della colonna sonora dei giochi Pokémon!

La società contro la quale puntano il dito gli appassionati si chiama LingoAce, ed è un servizio specializzato nell’insegnamento della lingua cinese ai bambini. In un video pubblicitario caricato su YouTube appaiono infatti alcuni coloratissimi e graziosissimi libri di testo, associati a una musica molto familiare. Ecco il filmato in questione:

I fan del giochi Pokémon non hanno dubbi: si tratta di un chiaro plagio del brano Follow me, riprodotto quando un PNG insegna qualcosa all’avatar del giocatore o lo porta a visitare un luogo nuovo. In questi casi è sempre meglio non essere troppo precipitosi con le accuse. Tuttavia, il confronto con il pezzo originale fa davvero pensare che alla base dello spot di LingoAce ci sia molto più che una semplice ispirazione!

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!

Fonte YouTube
colonna sonora

Promozioni

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..

🕘  Notizie recenti

💬  Ultimi commenti su questa notizia