...
Quando Miyamoto rifiutò un progetto del fondatore dello studio di Red Dead Redemption

Quando Miyamoto rifiutò un progetto del fondatore dello studio di Red Dead Redemption

Metti mi piace!
2 10

Diego Angel fondatore della software house Angel Studios oggi conosciuta con il nome di Rockstar San Diego dopo l’acquisizione da parte Take Two, ha raccontato un aneddoto ai microfoni di Polygon sul suo incontro avvenuto diversi anni fa con Shigeru Miyamoto per parlare di un progetto al quale stava lavorando.

In base a quanto detto dal designer americano, Miyamoto si era recato presso gli Angel Studios per supervisionare il nuovo gioco di corse per Nintendo 64 chiamato Buggy Boogie.

Miyamoto progetto

Diego Angel si era preparato a questo evento con il game designer giapponese per ben 45 gironi, inoltre aveva detto di essere molto onorato della sua visita. Tuttavia non si concluse al meglio.

Infatti lo sviluppatore giapponese dopo poco tempo aveva detto ad Angel che Nintendo non era più interessata al progetto.

Miyamoto dopo aver letto per circa 15 minuti le linee guida del progetto, l’ha chiuso e me l’ha ridato dicendo “Diego questo non è quello che voglio”. Dopo aver sentito questa frase mi si era raggelato il sangue.

In seguito Angel seguì Miyamoto per chiedergli cosa avrebbe dovuto fare per migliorare il gioco e l’unica cosa che gli venne riferita fu di lavorare al meglio nei tre mesi successivi per rendere Buggy Boogie più godibile dai giocatori.

Il team non riusci a raggiungere gli standard indicati da Nintendo e da Miyamoto e per questo il titolo venne cancellato. Oggi di questo gioco rimane solamente un brevissimo video mostrato qui sotto.

Cosa pensate di questo aneddoto? Eravate a conoscenza dell’esistenza di questo gioco?

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!
Offerte Instant Gaming
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Matteo Perini
...

Se non avesse rifiutato magari a quest'ora non avrebbe fondato la rockstar sandiego e starebbe lavorando con la Nintendo e non sarebbe mai uscito un capolavoro come red dead redemption... sono contento che miyamoto abbia rifiuto , lo ha spronato a diventare il colosso che tutti conosciamo  :)

...

Angel è stato molto più volgare di così però va bene... ^^

...

1: nessuno ha la sfera di cristallo. Miyamoto non poteva sapere che Angel avrebbe fondato la futura Rockstar San Diego.

2: magari Miyamoto non condivideva i giochi della Angel Games. Come genere, come visione. Questo non lo so.

Tocca per altri articoli