...
Discord viene incontro agli utenti in quarantena per il Coronavirus

Discord viene incontro agli utenti in quarantena per il Coronavirus

Metti mi piace!
11 2

In un tweet, Discord, il famoso portale di streaming e condivisione di schermo, annuncia che per incitare i giovani a rimanere a casa per colpa del Coronavirus, potenzierà i propri servizi.

Discord è uno dei servizi più utilizzati da un’utenza di tutte le età, per quanto riguarda streaming e condivisione di contenuti a schermo con amici e conoscenti. A causa delle restrizioni imposte dal nostro Governo e da quelli di molti altri paesi del mondo, al fine di limitare i contagi da Coronavirus, Discord ha deciso di fare la sua parte.

Per invitare i ragazzi a rimanere nelle proprie abitazioni, senza però rinunciare a un film con gli amici, lo studio o quattro chiacchiere, il portale ha ampliato il numero di utente che possono seguire una condivisione in contemporanea dai 10 attuali a 50. Questo ci permetterà di poter invitare più amici all’interno del vostro server per passare del tempo insieme, giocare o condividere qualcosa sui vostri PC, a patto che il server sia abilitato alle Go Live.

Nel tweet, leggiamo che Discord amplia momentaneamente i limiti del Go Live streaming e condivisione dello schermo da 10 a 50, come già detto. Consapevoli del fatto che diversi utenti nel mondo stiano utilizzando questo servizio per svolgere compiti insieme, studiare o lavorare, garantendo che questo potenziamento sarà attivo fin quando si verterà in questo stato di emergenza. Infine si scusano se a volte, a causa della molta affluenza, il servizio potrebbe non essere di ottima qualità.

Discord

Approfittiamo per ricordarvi di seguire le semplici quanto mai importanti norme igieniche e comportamentali imposte dal Governo italiano per questi giorni, invitandovi a rimanere in casa.

State utilizzando con i vostri amici Discord in questo periodo?

Offerte Instant Gaming
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Michele Ferracci
Tocca per altri articoli