Mondo Pokémon

Il Pokémon Center di Londra assalito da schiere di fan

Il giorno tanto atteso è arrivato: alle ore 10:00 in punto del 18 ottobre, il Pokémon Center di Londra ha aperto per la prima volta le sue porte a una miriade di fan, pronti a darsi battaglia pur di visitarlo! Sin dal suo annuncio, era prevedibile che il negozio temporaneo avrebbe avuto un grande successo, dato che la possibilità di visitare un Pokémon Center in Europa è più unica, che rara, talmente rara da essere festeggiata anche da Junichi Masuda. Ieri, però, si è andati ben oltre ogni più affidabile previsione!

Westfield London, il centro commerciale che ospita il Pokémon Center londinese, è stato preso letteralmente d’assalto da una folla scatenata di appassionati delle creature tascabili, carichi di stupore e al settimo cielo dalla gioia per questo evento tanto sognato. La quantità di persone (presenti già molte ore prima rispetto all’apertura) era talmente ingente, che si sono create file interminabili della durata di ben 9 ore, che partivano dinnanzi alle porte del negozio per finire fuori dalla struttura commerciale, sfociando in mezzo alla strada. A documentare l’euforia e la folle attesa del momento ci ha pensato Daan Koopman, che in un tweet ha mostrato cosa stesse avvenendo in quel di Londra:

Questi numeri così pazzeschi hanno costretto la direzione del centro commerciale a chiudere le file verso le ore 13:00 circa, dal momento che è stato fissato un limite sull’acquisto giornaliero di alcuni prodotti, affinché tutti i visitatori possano godere appieno dell’esperienza nel Pokémon Center londinese. I fortunati fan accorsi, però, non sono rimasti soli nell’attesa del loro turno di entrata: a sorpresa c’era ad accoglierli, sin dall’apertura dei battenti, un morbido Pikachu festante e vestito di tutto punto in giacca e bombetta (da vero inglese), pronto a rallegrare e salutare la folla lì presente.

Con i primi visitatori (più di 4000), sono giunte anche le prime curiosità e i primi scatti dell’interno del Pokémon Center britannico. In una precedente notizia, si era già anticipato che il negozio aveva in serbo per tutti i suoi visitatori sorprese esclusive. Ebbene, i prodotti mostrati sono solo una minima parte di ciò che si potrà acquistare al negozio e di seguito ecco una piccola galleria di foto per avere un’idea di come si presentano i rari cimeli e meraviglie che si potranno ammirare e comperare:

Sono noti, inoltre, i prezzi di tali oggetti: il peluche del Pikachu londinese costa 20,00 £ (23,24 €), così come le magliette commemorative del
Pokémon Center, mentre le felpe a tema hanno il prezzo di 65,00 £ (75,60 €), infine la spilla dorata con l’effigie del Pokémon Topo ha un costo di 6,50£ (7,56 €). Questi, però, sono solo alcuni dei tanti prodotti che per un mese faranno bella mostra di sé tra gli scaffali del negozio londinese.

Occorre, tuttavia, fare una precisazione! A causa della immane moltitudine di fan che è accorsa e che tuttora accorre presso il Pokémon Center di Londra, a ciascun visitatore sarà concesso acquistare solo 6 prodotti del negozio e non più di uno per ogni tipologia. Si ricorda che gli orari di apertura del Pokémon Center sono dalle 10:00 alle 22:00 dal lunedì al sabato, mentre dalle 12:00 alle 18:00 la domenica, però converrà presentarsi di molto in anticipo, se si vorrà essere tra i fortunati visitatori del negozio londinese.

E voi cosa ne dite? Siete pronti ad affrontare file chilometriche e schiere di fan agguerriti pur di accaparrarvi codeste rarità?

Offerte Amazon

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Giovanni Imperio

Speciali

Commenti

...
Buzzwole1991 19/10/2019 14:21:36

Se ne aprissero una qua in Italia forse una capatina ce la farei

...
YukiV 19/10/2019 15:44:55

Forse ora capiranno che magari mettere su un pokemon center come quello americano che fa le spedizioni nei vari Stati anche in Europa non sarebbe poi tanto male

...
evilespeon 19/10/2019 15:48:38
1 ora fa, Buzzwole1991 ha scritto:

Se ne aprissero una qua in Italia forse una capatina ce la farei

Anche a me piacerebbe molto 

3 minuti fa, YukiV ha scritto:

Forse ora capiranno che magari mettere su un pokemon center come quello americano che fa le spedizioni nei vari Stati anche in Europa non sarebbe poi tanto male

:quote:

Tutti i commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)