Charizard Blastoise e Venusaur secondo Abz
Charizard Blastoise e Venusaur secondo Abz Mondo Pokémon

Ecco come sarebbero Charizard, Blastoise e Venusaur... con un tipo differente!

E se Charizard, Blastoise e Venusaur fossero stati concepiti con un tipo diverso rispetto a quello con cui sono conosciuti? Questa domanda deve aver frullato nella testa di Abz, un utente Reddit che si è divertito a reinventare il terzetto di Pokémon iniziali della prima generazione, conferendo alle creature un fascino tutto nuovo.

Grass-type Charizard from pokemon

Ecco a voi un Charizard di tipo Erba scaturito dalla fantasia creativa dell’artista. Da notare, oltre alla splendida livrea verde, la foglia innervata che spunta dalla parte terminale della coda, là dove tradizionalmente brilla il fuoco. Alcune parti del corpo sono rivestite di corteccia: elemento, questo, che dona alla creatura un fascino “millenario”, come se fosse una severa divinità dei boschi. Molto belli, infine, i dettagli delle cicatrici azzurre e degli spuntoni che adornano l’esterno del collo.

Water-type Venusaur (type swap) from pokemon

Venusaur, invece, acquista il tipo Acqua: sul suo dorso scintilla una formazione corallina che termina con una gigantesca perla, là dove prima sorgeva una pianta. La pelle del Pokémon si tinge di blu e si riempie di scaglie, mentre sul petto e ai lati del muso si aprono quattro paia di branchie. Nonostante il cambio di tipo, Venusaur appare ancora piuttosto “statico”, costretto com’è a sorreggere un peso considerevole sulla schiena: con una simile conformazione, è facile immaginarlo nell’atto di riposare sul fondo di qualche oceano, mentre tutto intorno a lui guizza un tripudio di vita acquatica.

Fire-type Blastoise from pokemon

Blastoise, infine, prende il tipo Fuoco: sul suo guscio si apre una serie di crateri incandescenti, in un incrocio tra i vulcani di Camerupt e le tonalità brune di Torkoal. I cannoni laterali si trasformano in spuntoni che lanciano getti di fuoco, mentre sulla testa del Pokémon appare una massiccia cresta rocciosa. Questo Blastoise di tipo Fuoco eredita la livrea del Charizard originale, con un risultato a dir poco sorprendente.

Ci si è chiesto come potrebbero chiamarsi queste varianti dei classici starter di prima generazione, tenendo conto del diverso tipo. Nel girare la domanda a voi (fateci sapere nei commenti quali potrebbero essere i nomi perfetti per questi Pokémon), vi segnaliamo qualche altro lavoro del talentuoso Abz: date un’occhiata alle Eeveelution, ne vale davvero la pena.

Offerte Amazon

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Ivan Bececco

Speciali

Commenti

...
FireLizard 19/05/2019 13:56:39

Tipi differenti?Volete dire Forme Alola!

...
NatuShiny 19/05/2019 14:01:56

Charizard è bellissimo, Blastoise invece mi ricorda un po' Turtonator :sudore:

...
Astolfo 19/05/2019 14:07:42

Bello Charizard dei boschi :o

Tutti i commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)