Mondo Pokémon

Big Pikachu Cable Bite: ecco come proteggere l'adattatore dell'iPhone con stile

L’azienda giapponese Benelic ultimamente ha rilasciato diversi prodotti dedicati agli iPhone e, molto spesso, i protagonisti degli accessori erano personaggi di spicco del mondo Nintendo. Due settimane fa è stato svelato l’accattivante Giant Kirby Cable Bite, mentre ora è arrivato il turno della creatura tascabile più famosa di tutte: l’amatissimo e inossidabile Pikachu!

Il Big Pikachu Cable Bite riesce a conquistare al primo sguardo grazie alle sue forme morbide e arrotondate e poi, si sa: cosa c’è di meglio di un vivace Pokémon di tipo Elettro per effettuare una ricarica? La sua testolina enorme rispetto al resto del corpo, disegnata in questo modo per poter accogliere un adattatore al suo interno, conferisce a questa chicca un aspetto incredibilmente buffo e tenero.

big pikachu cable biteIl simpatico accessorio sarà disponibile in Giappone a partire dalla fine aprile. Grazie alla sua particolare conformazione, il Big Pikachu Cable Bite potrà ricoprire e proteggere l’adattatore AC di un iPhone mentre il dispositivo si trova in carica. Il suo prezzo sarà di 1280 yen (circa 10€) escluse le tasse di vendita. Al momento non si sa ancora se questo particolare Pokémon Topo verrà distribuito anche al di fuori del Giappone: molto probabilmente l’unico modo per ottenerlo sarà grazie a una spedizione internazionale.

E voi, siete pronti a scegliere il vivace Pikachu per proteggere il vostro iPhone quando si deve ricaricare? Ma soprattutto, vorreste avere la possibilità di utilizzare questo fantastico accessorio anche per altri dispositivi?

Articolo di Luca Fassoni

Speciali

Commenti

...
Zem1992 15/04/2019 03:51:36

mi inquieta 

...
Levitosio 15/04/2019 08:56:34

Carino, ma un po' porno forse.

...
Kizura 15/04/2019 19:26:24
10 ore fa, Levitosio ha scritto:

Carino, ma un po' porno forse.

:sweat: looooool

 

Bellissimo

Tutti i commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)