È in arrivo il Tamagotchi di Eevee!

Il gioco elettronico nato nel 1996 si unisce ai Pokémon!

3648

Chi non ha mai giocato con un Tamagotchi? Il famosissimo giochino elettronico è nato nel lontano 1996 dalla mente di Aki Maita e ha permesso a milioni di persone di allevare un animaletto virtuale, occupandosi di lui in tutto.

Questo piccolo ovetto digitale è perfetto per far fiorire il senso di responsabilità nei bambini, che devono prendersi cura del proprio cucciolo, nutrirlo, lavarlo e coccolarlo regolarmente, venendo gratificati nel vederlo crescere giorno dopo giorno. Non occuparsi dell’animale virtuale all’interno del Tamagotchi può, infatti, provocare la morte del piccolo, con conseguente apparizione di un nuovo uovo da cui nascerà un nuovo cucciolo. Il gioco elettronico è adattissimo a far divertire anche gli adulti, che possono allevare l’animaletto come un piacevole passatempo, allontanare lo stress e distrarsi in modo simpatico e spiritoso.

Secondo alcune indiscrezioni trapelate martedì 6 novembre, è in arrivo l’adorabile frutto della collaborazione tra Tamagotchi e The Pokémon Company, due franchise giapponesi che da sempre si occupano dell’allevamento di creature tascabili e piccoli animali. Infatti sul web si è diffuso, in queste ore, lo scan della pubblicità di un Tamagotchi di Eevee! Diamogli un’occhiata:

Dall’immagine si vede chiaramente il gioco elettronico a forma di ovetto con, al centro, un dolce cucciolo di Eevee in versione virtuale, che dorme tranquillo oppure sorride mentre il sole e alto nel cielo. Stando a quanto trapelato si tratta di un Tamagotchi Nano che permette di allevare il Pokémon Evoluzione. Inoltre, è possibile far evolvere Eevee in una delle sue 8 evoluzioni durante l’allevamento, come dimostrato dalle immagini virtuali di Vaporeon, Jolteon, Flareon, Espeon, Umbreon, Leafeon, Glaceon e Sylveon. Come se non bastasse sono presenti anche un Eevee con il cappello del Team Rocket e un Ditto che ha assunto le sembianze della piccola volpe!

Dalla foto si può notare anche un differente tipo di stile nel Tamagotchi: una versione classica di colore marrone chiaro, che richiama il manto di Eevee, e una versione rosa decorata con le immagini delle evoluzioni del Pokémon.

I primi dettagli sul Tamagotchi di Eevee verranno rivelati il 21 novembre, data molto importante per Project Eevee e che è stata segnata con il simbolo di una coda anche nel calendario del mese pubblicato dall’account Twitter:

 

Anche il prezzo è recentemente venuto alla luce: il dolce Tamagotchi costerà 2.300 ¥ (circa 17,70 €), esclusa la tassa di vendita dell’8% in Giappone. Non siamo a conoscenza di ulteriori dettagli, come l’inizio dei preordini, ma vi terremo aggiornati su tutte le novità!

Nasce nel 1990. Conosce il mondo dei Pokémon grazie al settimanale Topolino, che dedica alle creature tascabili cinque pagine di presentazione in occasione della trasmissione della serie animata su Italia 1, nel 1999. Approda su Pokémon Millennium a settembre 2016, diventando Caporedattrice, amministratrice del gruppo Facebook e collaboratrice di forum e gruppo Telegram. Il suo primo gioco della serie principale, che custodisce gelosamente ancora in perfette condizioni, è Pokémon Giallo.

Commenti dal forum

Discutine sul forum