Un pensionato di 70 anni gioca a Pokémon GO in bicicletta con 11 smartphone!

L'uomo sconfigge da solo raid boss e palestre avversarie!

0
2592

Chen San Yuan è l’avversario che tutti temono. Si tratta, all’apparenza, di un innocuo vecchietto ma, dietro il suo candido aspetto, si nasconde l’animo di un Allenatore con i fiocchi!

L’uomo ha 70 anni, vive in Taiwan, è in pensione e trascorre le sue giornate facendo lunghe passeggiate in bicicletta e visitando il Paese a colpi di pedali. La cosa che sicuramente troverete straordinaria è che, allacciati sul manubrio del suo fidato mezzo di trasporto, si trovano ben 11 smartphone.

A cosa potrebbero servire tutti questi telefoni? È presto detto! Chen San Yuan è un agguerrito giocatore di Pokémon GO, e su ciascuno smartphone è presente un account che gli consente di utilizzare l’applicazione di Niantic. L’uomo, servendosi dei suoi 11 dispositivi, è quindi in grado di battere le palestre avversarie senza chiedere aiuto a nessuno, così come di partecipare ai raid tutto da solo, compresi quelli dei Pokémon leggendari. I suoi smartphone sono collegati a un sistema di alimentazione che permette loro di resistere 20 ore, una quantità di tempo incredibile se si considera l’enorme dispendio di energia e batteria richiesto da Pokémon GO, e il surriscaldamento dei dispositivi conseguente a un utilizzo continuativo dell’applicazione.

In una recente intervista, Chen San Yuan ha affermato di voler aumentare il numero dei suoi smartphone da 11 a 15 e tutti coloro che lo conoscono, tra cui i suoi compaesani, lo definiscono “maestro“, se non addirittura divinità.

Ecco il video di un’intervista al pensionato appassionato di Pokémon GO (sfortunatamente non è stata tradotta ed esiste solo in lingua taiwanese, ma è possibile osservare Chen sulla sua bicicletta attrezzata per il gioco):

E voi, cosa ne pensate? Avreste paura di trovarvi davanti un simile avversario? Noi, personalmente, sì.

Commenti dal forum

Discutine sul forum