1. Pokémon Millennium  / 
  2. Notizie / 
  3. Iniziative

Il nostro Milan Games Week & Cartoomics 2021

Talk show, ospiti ed emozioni al Milan Games Week & Cartoomics 2021: il team di Pokémon Millennium vi racconta la sua esperienza!

di 
   · 9 min lettura Iniziative
Metti mi piace!
4

Il Milan Games Week & Cartoomics 2021 si è da poco concluso: noi di Pokémon Millennium abbiamo attivamente partecipato alle conferenze in programma, ma abbiamo anche approfittato di questo grande evento incontrarci di persona e rafforzare il legame del team!

Tra i padiglioni pieni di gadget e le aree dedicate ai videogame abbiamo passato tre giornate uniche e indimenticabili, conosciuto molti nomi noti del panorama videoludico e provato tanti titoli indipendenti italiani presso l’indie dungeon!

Ripercorriamo insieme tutti i momenti che hanno visti protagonisti i volti della community e i nostri fantastici ospiti. Articolandoci tra il palco principale di Radio 105, il più contenuto The Square e la GameStop TV, abbiamo avuto il piacere di conoscere meglio alcuni importanti personaggi del mondo del gaming, del competitivo Pokémon e anche del doppiaggio italiano.

Giorno 1

Ore 8:59, i visitatori fremono davanti ai cancelli in attesa dell’apertura della fiera. Allo scattare delle 9:00 la folla si riversa all’ingresso, iniziando ad animare i due grandi padiglioni adibiti alla prova di numerosi giochi per tutte le piattaforme e all’acquisto di gadget e fumetti di ogni genere. Venerdì 12 è stato un giorno abbastanza tranquillo e non troppo affollato, durante il quale il Team Millennium ha incontrato per voi le AME (Azalina, Chiara Rocco e CKibe)!

Gli Admin CEO di Pokémon Millennium Denis Naccari e Manuel Urrai hanno intervistato il mitico trio presso il booth della GameStop TV, in diretta sui canali social di GameStop Italia. Un’ora di chiacchiere e domande per conoscere meglio come si sono conosciute, quali sono i prossimi progetti delle AME, giochi e tanto altro ancora.

Giorno 2

Nuovo giorno, nuovo Pokémon Morning Talk con GameStop: questa volta Manuel e Denis hanno intervistato Emanuela Pacotto, iconica voce di Jessie, Nami di One Piece e altri importanti personaggi femminili del mondo dell’animazione, e Mosè Singh, doppiatore di Coco, protagonista dell’ultimo film Pokémon uscito nelle sale.

La cara Cassie (Eleonora Caminiti) ci ha invece rappresentati sul palco principale di Radio 105 dove ha parlato della nostra realtà, del brand dei mostriciattoli tascabili e dei remake di Pokémon Diamante e Perla.

Manuel e Denis riprendono la scena nel pomeriggio con il Pokémon Show, in diretta dal palco principale, uno spettacolo dedicato al 25° anniversario del brand in compagnia di Francesco Pardini. Uno speciale excursus tra carte, manga, serie animata e videogiochi ci fa ripercorrere i momenti migliori in compagnia dei mostriciattoli tascabili e ci porta nel futuro dei Pokémon anche dal punto di vista competitivo.

Giorno 3

Si va per la conclusione della fiera, i campioni della scena competitiva italiana e internazionale Pokémon Flavio Del Pidio (aka PadoVGC) e Matteo Agostini vengono intervistati sempre ai microfoni della GameStop TV dai nostri Denis e Manuel. Segue una fantastica Lotta Metronomo con il Carlino col Rossetto

Oltre a questi eventi che potete riguardare in qualunque momento grazie ai video ufficiali pubblicati sui canali di Milan Games Week e GameStop TV, Denis e Manuel hanno presentato anche altri due talk show presso il palco minore The Square, uno in compagnia di Froz3n e Francesco Pardini sul VGC e sul competitivo di Pokémon UNITE, l’altro sul futuro del brand con Cydonia, Chiara Rocco e Federic95ita.

La nostra esperienza

Concludiamo con le testimonianze di alcuni membri provenienti dalle diverse aree del team di Pokémon Millennium che hanno partecipato al Milan Games Week & Cartoomics di quest’anno!

I due giorni che ho passato a Milano per la MGW sono stati veramente pieni, ma stranamente poco stancanti. Forse lo sarebbero stati se fossi stato da solo a vivere questa esperienza, ma essere insieme a tutti mi ha permesso di vivere l’evento al massimo, anche se magari non ho potuto visitare tutti i padiglioni. La cosa che terrò più a cuore di questi momenti è l’affetto che mi è stato trasmesso da tutto lo staff di Millennium e l’umiltà che mi è stata dimostrata da alcuni degli ospiti della Milan Games Week -che quest’anno era davvero piena di gente- che hanno riportato alla mente anche ricordi d’infanzia. Sono contento di essermi potuto unire in questa occasione al team, che ormai è per me una famiglia, così da poterli incontrare finalmente tutti!

Manuel Gagliano – Redattore

È stata una bella esperienza e, anche se c’era un sacco di gente, devo dire che era tutto abbastanza controllato. Per esempio lo stand Nintendo sanificava i controller ogni volta che qualcuno finiva di provare un gioco, quindi anche se c’è stato assembramento sono state trovate soluzioni efficaci e nessuno può più dire che le fiere non sono sicure e che non si possono fare. Non posso fare paragoni con gli altri anni perché era la mia prima volta al MGW, però credo che la collaborazione con Cartoomics abbia dato una spinta in più alla fiera e sia stata più che apprezzata e riuscita.

Giorgia Pelliccia – Redattrice

Grazie di tutto, mi ha fatto tantissimo piacere conoscervi, grazie davvero per l’organizzazione e soprattutto per la compagnia. È stata la mia prima fiera importante e anche il mio primo incontro con tutti voi Mi ricorderò per sempre di questo weekend!

Chiara Graziano – Team Creativo

È stata un’esperienza folle. Due giorni intensi con amici e nuove conoscenze, tutti uniti dalla nostra passione comune. Ho avuto l’occasione di fare tanto networking, intrattenere, salire sul palco e regalare sorrisi. Per me le fiere sono questo!

Eleonora Caminiti (Cassie) – Streamer

Mi fanno ancora male i piedi.
Condivido quanto detto da tutti sul ritorno in fiera e sull’incontrare facce vecchie e nuove, sull’aver stretto nuovi contatti e averne rinsaldati vecchi. Non voglio sparare sulla croce rossa visto che siamo appena usciti da una pandemia e le restrizioni da rispettare per eventi del genere sono state tante, ma onestamente ho visto Games Week migliori. Spero che dalle prossime occasioni venga rinsaldato il legame col Cartoomics, in modo da trovare un equilibrio perfetto (che magari giustifichi anche il prezzo esorbitante del biglietto *coff coff*)

Alessandro Colantonio – PR Manager

Questa Milan Games Week è stata una boccata d’aria fresca dopo un anno e mezzo di pandemia. Ho potuto conoscere nuove persone e rivedere qualche volto conosciuto ma soprattutto vedere da vicino persone il cui lavoro riempiva e riempie tutt’ora i miei pomeriggi, senza contare il divertimento e la possibilità di poter parlare di Pokémon senza essere dietro a uno schermo.

Matteo Bertacchini – Team Community

Dopo due anni senza eventi, questo Milan Games Week è stato come ricominciare a respirare. Ho potuto rivedere vecchi amici e conoscere nuove persone, e poter finalmente parlare di Pokémon al di là di uno schermo è sempre una bellissima esperienza.

Chube – Team Creativo

È stata un’esperienza breve, ma davvero molto intensa, se consideriamo che è durata solo tre giorni. In questo breve periodo ho avuto l’occasione di staccare completamente dalla quotidianità e di svagarmi come mai mi era successo negli ultimi tempi: sono convinto sia proprio questo il bello di passare del tempo in compagnia e di stringere nuovi legami… La fiera non ha tradito le mie aspettative, tra gli stand ci si perdeva tranquillamente una giornata intera e alla fine, in mezzo a una risata e l’altra, i pomeriggi sono volati via come se niente fosse. Un piacevolissimo fine settimana.

Francesco Calciano – Team Community

È stata la mia prima fiera. Immaginando un periodo post-restrizioni per eventi del genere, guardando alle riaperture di altri fenomeni, non nego di aver notato che c’era organizzazione (anche se si possono sempre cercare gli aghi nel pagliaio). L’ambiente mi è sembrato accogliente, diciamo che mi aspettavo che la fiera fosse un’improvvisa folata di condivisione di idee ed esperienze. È stato un weekend che ha superato le aspettative. Questi eventi sono una realtà a cui si può fare riferimento quando si ha una passione. La cosa fondamentale credo sia il fatto che ho sempre avuto il sorriso sulle labbra quando ero lì.

Luca Sirico – Redattore

Rivedere tutti gli amici di Millennium e farmene di nuovi è stato di sicuro il fulcro della MGW, che ho sempre bazzicato più per la compagnia che per la fiera in sé. Fa un po’ senso rivedere così tante persone insieme in uno spazio chiuso, devo ammetterlo (forse quei 1000 biglietti last minute potevano risparmiarseli) Apprezzatissimo il connubio con il Cartoomics!

Alessandra Poli – Team Creativo

Il fatto che Milano Games Week e Cartoomics si siano fusi in un unico evento quest’anno probabilmente è ancora un sintomo della pandemia. Nonostante sia nato questo evento un po’ confuso ci è stato permesso di riavvicinarci alla realtà delle fiere che ormai avevamo abbandonato un paio di anni fa , ed è stato bello perché oltre che a ravvivare le nostre passioni è stato possibile rivedere vecchie facce e conoscerne delle nuove. Speriamo che questo evento, come anche il Lucca Comics, siano i primi eventi di una lunga fila dopo questi esasperanti anni di pausa.

Matteo Brambilla – Team Creativo

Era la mia prima Games Week nonché prima fiera dal 2019 e per me è stata un’esperienza unica. Le dimensioni ridotte per l’emergenza sanitaria hanno creato uno spazio piuttosto sicuro e comunque vivibile, dando la possibilità di divertirsi e respirare di nuovo dopo tutte le chiusure. In più, penso che l’unione con il Cartoomics abbia portato una diversità di pubblico interessante, che quindi ha potuto fare esperienza di entrambe le realtà.

Giulia Mastrodonato – Redattrice

Dopo oltre un anno senza fiere, tornare alla Milan Games Week è stato ancora più bello. Rivedere vecchi amici di Millennium e incontrarne tanti altri per la prima volta è stato veramente speciale, soprattutto dopo questo periodo di distanziamento sociale.

Francesco Giallatini – Editorial Manager

Infine, ci tengo a lasciare un commento personale sulla mia esperienza al Milan Games Week & Cartoomics, un evento che ci ha fatto riassaporare la libertà di vivere e condividere la nostra passione per i videogiochi, la gioia di incontrare gli amici con cui quotidianamente si porta avanti il “progetto Pokémon Millennium” e i fan che ci seguono assiduamente con tanto affetto. Sono stati tre giorni di risate, di crescita, di nuove conoscenze e di rafforzamento di un legame speciale tra me e tutti coloro che portano avanti con dedizione il sito, i vari social e lo storico forum!

Un ringraziamento ai nostri CEO e un abbraccio virtuale a tutti coloro che non hanno potuto partecipare, vi aspettiamo tutti alla prossima occasione speciale!

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!

Cartoomics Eventi Intervista Milan Games Week Milano

Promozioni

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..

🕘  Notizie recenti

💬  Ultimi commenti su questa notizia