...
I ban permanenti di alcuni account di Pokémon GO hanno portato alla chiusura dei bot!

I ban permanenti di alcuni account di Pokémon GO hanno portato alla chiusura dei bot!

Metti mi piace!
1 3

La dura presa di posizione di Niantic nei confronti dei giocatori che hanno utilizzato programmi illegali ha portato alla chiusura dei famosi bot.

Pokémon Go Logo

Nelle ultime ore il web è stato invaso da numerose segnalazioni in merito ad account di Pokémon GO sospesi in modo permanente, riconducibili a giocatori che hanno sfruttato in modo illecito programmi di terze parti e bot. Questi ultimi sono dei programmi che in automatico catturano Pokémon, raccolgono oggetti ai Pokéstop e che in generale compiono tutte le altre azioni che possono essere effettuate fisicamente utilizzando il gioco normalmente senza dover uscire di casa.

necrobot
Non sono pochi i giocatori che sono riusciti a raggiungere livelli altissimi in poco tempo senza effettivamente giocare grazie a questo strumento.

Necromicon, il creatore del famoso NecroBot, ha rimosso dal proprio sito ogni collegamento per il download in modo da poter evitare delle ritorsioni legali nei propri confronti. Sembrerebbe infatti che Niantic abbia già dato il via ai propri avvocati di agire nei confronti dei creatori di altri bot.

Secondo quanto affermato da diversi giocatori su Reddit, una volta che l’account viene bannato in modo permanente apparirà la seguente schermata:

ban

Nella pagina di supporto presente sul sito ufficiale di Pokémon GO, Niantic ha comunicato che gli account potranno essere chiusi definitivamente nei confronti di coloro che hanno utilizzato emulatori, software capaci di falsificare la propria posizione o client non ufficiali.

La software house ha inoltre aggiunto che è costantemente al lavoro per migliorare l’esperienza di gioco, in primis ottimizzando e rendendo più efficace il proprio sistema di controllo anti-cheat.

Fino ad oggi Niantic ha punito coloro che utilizzavano i bot con i cosiddetti soft-ban, ovvero delle limitazioni temporanee dell’account che andavano ad intaccare alcune delle funzionalità base di Pokèmon GO come la cattura dei Pokémon o l’ottenimento di oggetti.
La decisione di Twitch di prendere provvedimenti nei confronti dei bari e questa ondata di ban permanenti potrebbero far desistere altri giocatori dall’utilizzare strumenti illeciti in Pokémon GO?

Offerte Instant Gaming
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Redazione
...

Mah. Ditemi che gusto c'è a giocare un gioco così. Davvero...

...

una cosa buona e giusta

 

la gente è stufa delle persone che barano 

Tocca per altri articoli