1. Pokémon Millennium  / 
  2. Notizie / 
  3. Giochi

Un’Allenatrice possiede uno speciale Tropius in Pokémon Diamante Lucente e Perla Splendente

Uno speciale Tropius è presente in Pokémon Diamante Lucente e Perla Splendente: ecco qual è la sua particolarità.

di 
   · 1 min lettura Giochi
Metti mi piace!
15

In Pokémon Diamante Lucente e Perla Splendente avremo a che fare con un’Allenatrice in possesso di un Tropius molto particolare. A far notare l’interessante scoperta è stato il profilo Twitter di Centro Pokémon, il quale ha riportato direttamente il video della battaglia in questione. Cosa si vede in questo breve video dalla durata di 4 secondi? Ora lo scopriremo.

Tropius è contenuto in una Pregio Ball, come dimostrato dall’effetto che possiamo notare quando viene mandato in campo. Questa è una particolarità unica nel suo genere nei giochi Pokémon, perché non era mai accaduto prima d’ora che un Allenatore avesse mostriciattoli in sfere diverse dalle Poké Ball tradizionali. Ma come mai questa Allenatrice possiede questo speciale Tropius?

Tropius speciale in Pokémon Diamante Lucente e Perla Splendente

Sempre stando a quanto riferito da Centro Pokémon, questo è un omaggio allo storico Tropius di Shokotan, un esemplare particolare distribuito in un evento in Pokémon Diamante e Perla nel febbraio del 2007. Possiamo infatti notare, dall’immagine sovrastante, che questo Tropius evento e quello dell’Allenatrice sono entrambi al livello 53. Come quello di Shokotan era contenuto in una Pregio Ball, storica sfera utilizzata per gli eventi nei giochi Pokémon.

Questo è solo una delle tante curiosità che si stanno scoprendo in questi primi giorni dall’uscita dei remake di Diamante e Perla: un utente, per esempio, ha scoperto che c’è un modo per ottenere infiniti Spiritomb grazie a un glitch.

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!

🕘  Notizie recenti

💬  Ultimi commenti su questa notizia

avatar
Di   

Interessante questo easter egg ^^

avatar
Di   

non me ne intendo di ste cose ma appunto anche a me pareva non fosse la prima volta che poke avversarinstanno in ball diverse

2 ore fa, Crow ha scritto:

Mi sono accorto della Pregio Ball giocando (l'Allenatrice sta sul Percorso 225), ma non ho collegato la cosa a Shokotan (soprannome di Shoko Nakagawa, che ha doppiato in quasi ogni film Pokémon, cantato diverse canzoni per l'anime, e condotto Pokémon Sunday e tutti i suoi successori, come Pokénchi al giorno d'oggi. Ma è famosa anche per Sorairo Days, la opening di Gurren Lagann e molto altro).

Purtroppo, il nome italiano dell'Allenatrice mi pare sia stato cambiato in "Lara" (mentre in giapponese è proprio "Shoko"), rendendo difficile collegare le due cose. Questo perché, spesso, i localizzatori non vengono messi al corrente di alcune citazioni nei nomi. Un esempio, sempre a Sinnoh, sono gli NPC basati su Butler e Diane, i due personaggi di Jirachi: Wish Maker, che hanno dei nomi diversi nella localizzazione occidentale dei giochi.

È un peccato che abbiano mantenuto intatti i nomi degli NPC nella localizzazione, anziché approfittare dei remake, e la consapevolezza di certe citazioni (perché sul web ne sono tutti al corrente), per poter portare quelle citazioni anche fuori dal Giappone.

Ma in tutto ciò, anche in altri media si è verificata questa circostanza, anche con personaggi molto più importanti, rispetto a dei NPC affrontabili in un percorso. Banalmente, il nome giapponese di Ash, "Satoshi", è un riferimento a Tajiri, mentre "Shigeru", il nome giapponese di Gary, è dedicato a Miyamoto. Sempre nell'anime abbiamo Tracey, che in giapponese è Kenji, il cui "Ken" deriva da Ken Sugimori, anche lui illustratore come Tracey.

Fortunatamente, il nome di Go (o Goh, ma quella "h" alla fine mi fa troppo schifo), da un lato ispirato a Pokémon GO e Let's Go, Pikachu!/Eevee!, ma con una possibile dedica a Go Ichinose (uno dei principali compositori di Game Freak), è stato mantenuto correttamente in occidente.

Un altro caso, anche nei giochi, è quello di Barry. In Giappone è "Jun", ed è dedicato a Junichi Masuda.

Apprezzo, però, che in settima generazione ci sia un'Allenatrice chiamata "Ikue" con un Pikachu in squadra, chiaro riferimento a Ikue Otani che è la voce del Pokémon.

Non sapevo tutte quwste coee sui nomi,interessantissimo

Grazieee per le info 

avatar
Di   

Mi sono accorto della Pregio Ball giocando (l'Allenatrice sta sul Percorso 225), ma non ho collegato la cosa a Shokotan (soprannome di Shoko Nakagawa, che ha doppiato in quasi ogni film Pokémon, cantato diverse canzoni per l'anime, e condotto Pokémon Sunday e tutti i suoi successori, come Pokénchi al giorno d'oggi. Ma è famosa anche per Sorairo Days, la opening di Gurren Lagann e molto altro).

Purtroppo, il nome italiano dell'Allenatrice mi pare sia stato cambiato in "Lara" (mentre in giapponese è proprio "Shoko"), rendendo difficile collegare le due cose. Questo perché, spesso, i localizzatori non vengono messi al corrente di alcune citazioni nei nomi. Un esempio, sempre a Sinnoh, sono gli NPC basati su Butler e Diane, i due personaggi di Jirachi: Wish Maker, che hanno dei nomi diversi nella localizzazione occidentale dei giochi.

È un peccato che abbiano mantenuto intatti i nomi degli NPC nella localizzazione, anziché approfittare dei remake, e la consapevolezza di certe citazioni (perché sul web ne sono tutti al corrente), per poter portare quelle citazioni anche fuori dal Giappone.

Ma in tutto ciò, anche in altri media si è verificata questa circostanza, anche con personaggi molto più importanti, rispetto a dei NPC affrontabili in un percorso. Banalmente, il nome giapponese di Ash, "Satoshi", è un riferimento a Tajiri, mentre "Shigeru", il nome giapponese di Gary, è dedicato a Miyamoto. Sempre nell'anime abbiamo Tracey, che in giapponese è Kenji, il cui "Ken" deriva da Ken Sugimori, anche lui illustratore come Tracey.

Fortunatamente, il nome di Go (o Goh, ma quella "h" alla fine mi fa troppo schifo), da un lato ispirato a Pokémon GO e Let's Go, Pikachu!/Eevee!, ma con una possibile dedica a Go Ichinose (uno dei principali compositori di Game Freak), è stato mantenuto correttamente in occidente.

Un altro caso, anche nei giochi, è quello di Barry. In Giappone è "Jun", ed è dedicato a Junichi Masuda.

Apprezzo, però, che in settima generazione ci sia un'Allenatrice chiamata "Ikue" con un Pikachu in squadra, chiaro riferimento a Ikue Otani che è la voce del Pokémon.

avatar
Di   

Veramente è anche lui in Pregio Ball, non in Chic Ball...

avatar
Di   

A parte che quel Tropius mandato in battaglia è in una Pregio Ball esattamente come quello evento e non in una Chic Ball come scritto nell'articolo... non è la prima volta che Pokémon avversari sono tenuti in ball diverse dal solito, era già successo su Spada e Scudo.