1. Pokémon Millennium  / 
  2. Notizie / 
  3. Giochi

Pokémon Unite: un video mostra 10 minuti di gameplay dalla beta privata

L’atteso e controverso MOBA dei mostriciattoli tascabili Pokémon Unite è in fase di beta test privato per alcuni utenti cinesi che condividono scene di gameplay e informazioni in rete. Questa volta portiamo alla vostra attenzione il video di un’intera partita giocata da un utente di YouTube. Il gioco sviluppato da TiMi Studios e Tencent, in […]

di 
   · 4 min lettura Giochi
Metti mi piace!
21

L’atteso e controverso MOBA dei mostriciattoli tascabili Pokémon Unite è in fase di beta test privato per alcuni utenti cinesi che condividono scene di gameplay e informazioni in rete. Questa volta portiamo alla vostra attenzione il video di un’intera partita giocata da un utente di YouTube.

Il gioco sviluppato da TiMi Studios e Tencent, in arrivo probabilmente in primavera 2021 su smartphone e Nintendo Switch, ci viene mostrato in modo integrale da dang pham. Questo utente ha avuto la fortuna di accede al beta test privato di Pokémon Unite e ha condiviso con tutti un’intero gameplay di 10 minuti.

https://www.youtube.com/watch?v=nm3XfWHbjFY&feature=youtu.be

Dalle sequenze del video possiamo notare chiaramente la presenza di Ninetales di Alola come Pokémon giocante a conferma del leak trapelato qualche giorno fa. Inoltre possiamo andare ad analizzare per quanto possibile alcune informazioni che erano già in nostro possesso. Sapevamo infatti che ai livelli 1, 3, 5 e 7 il Pokémon avrebbe imparato nuove mosse che possono andare a sostituire quelle già presenti.

Non sicuri della logica che ci sia dietro alla proposta di sostituzione di una mossa, possiamo notare come al livello 1 sarà possibile abilitare una sola delle due mosse a disposizione. Al livello 3 ci verrà proposta l’aggiunta della mossa non scelta inizialmente. Al livello 5 ci verrà proposta un’alternativa alla prima mossa selezionata, e al livello 7 un’alternativa alla seconda mossa.

Pokémon Unite gameplay
I diversi tipi di mosse durante l’aumento di livello

Non sembrerebbe che i due attacchi si differenzino semplicemente per la gittata del colpo (attacco ravvicinato o a distanza), ma piuttosto che ogni mossa abbia una particolare condizione. Per esempio il Pikachu utilizzato nel video possiede due mosse, che potremo intuire siano Tuonoshock e Elettrotela, che vengono discriminate in tipologia da un piccolo simbolo in basso a destra. La prima sembrerebbe causare un danno a target singolo, la seconda potrebbe essere una mossa vincolate, ed effettivamente rallenta per poco tempo l’avversario oltre a recargli danno.

A conferma di questo possiamo notare come per esempio raggiunto il livello 5, venga proposto al giocatore di sostituire Tuonoshock con altre due mosse, una sempre a target singolo mentre l’altra con danno ad area. L’avanzamento dei livelli sembra molto veloce considerando che la partita dura al massimo 10 minuti. Si può vedere infatti come in appena 1 minuto e mezzo di gioco il Pikachu del giocatore sia già al livello 5, e in appena pochi secondi abbia raggiunto il livello 3. Questo incide negativamente sulla strategia iniziale della scelta della mossa dato che in pochissimo tempo otterremo anche l’altra che abbiamo scartato poco prima.

Pokémon Unite avanzamento livello
Pikachu raggiunge il livello 3 dopo 15 secondi e sblocca la seconda mossa

Concludendo queste osservazioni sulle mosse, al livello 9 sbloccheremo la Mossa Unite, un attacco molto potente che avrà un tempo di ricarica maggiore rispetto alle altre mosse. Osservando il gameplay, noteremo che ogni 2 minuti e mezzo circa compaia nella mappa di gioco un potente Pokémon capace di aumentare la nostra esperienza e di fornirci un ottimo supporto alla partita. Come trapelato nelle settimane scorse, al momento questi mostriciattoli sembrerebbero essere Drednaw e Zapdos. Oltre a loro comparirà in ognuna delle corsie di gioco un Rotom a intervalli di tempo più brevi rispetto ai primi due.

Pokémon Unite Zapdos
Apparizione di Zapdos

Le zone della mappa sono caratterizzate da ambientazioni diverse. Nel video sembra di riconoscere una zona cittadina e una zona marittima. Nella prima incontreremo Pokémon selvatici (che hanno la funzione di minion non schierati per nessun team) come Aipom, nella seconda dei Corphish. Sconfiggendo i minion e i nemici accumuleremo dei punti fino a un massimo di 99, e con essi potremo conquistare le basi nemiche. Più punti avremo con noi quando ci troveremo all’intero di una fortezza nemica, più completeremo un cerchio di caricamento che una volta completato farà conquistare al base al nostro team.

Sembra che non sia possibile per una squadra diminuire l’avanzamento della conquista di una base, e l’unico modo che hanno per farlo è quello di tenere lontani i nemici da essa. Una volta persa una base non è più possibile riportarla del colore della propria squadra. La partita finisce se tutte le basi vengono conquistate o allo scadere del tempo dove chi avrà “caricato” più punti nella basi avversarie sarà il vincitore. Infine abbiamo potuto vedere in azione uno dei due strumenti di cui siamo a conoscenza, la Baccacedro, capace di restituire parte della salute di un Pokémon.

Pokémon Unite conquista base
Pikachu fornisce 5 punti per conquistare la base

Tutto quello che vi abbiamo raccontato in questo articolo sono intuizione ottenute partendo dalle conoscenze che abbiamo del gioco e valutando quello che possiamo intuire dal video. Probabilmente nel gioco effettivo ci saranno tempistiche e meccaniche più precise e dettagliate. Inoltre le osservazioni basate sul gameplay di Pikachu possono essere completamente diverse rispetto a quelle di un altro Pokémon. Lo sviluppo di Pokémon UNITE sembra in stato avanzato, ma possiamo goderci questi gameplay in attesa di mettere le mani tra qualche mese sulla prima versione del gioco.

FONTE: Canale di dang pham

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!

Gameplay MOBA Nintendo Switch Pokémon Unite

Promozioni

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..

🕘  Notizie recenti

💬  Ultimi commenti su questa notizia