1. Pokémon Millennium  / 
  2. Notizie / 
  3. Giochi

Come trovare e catturare gli uccelli leggendari di Galar nella Landa Corona

La seconda parte del DLC di Pokémon Spada e Scudo, Le Terre innevate della Corona, è disponibile dal 23 ottobre e tantissimi giocatori nel mondo lo stanno già provando viaggiando in lungo e largo per la Landa Corona. In questo freddo e lontano luogo dimorano anche i tre uccelli leggendari di Galar, Articuno, Zapdos e […]

di 
   · 2 min lettura Giochi
Metti mi piace!
32

La seconda parte del DLC di Pokémon Spada e Scudo, Le Terre innevate della Corona, è disponibile dal 23 ottobre e tantissimi giocatori nel mondo lo stanno già provando viaggiando in lungo e largo per la Landa Corona. In questo freddo e lontano luogo dimorano anche i tre uccelli leggendari di Galar, Articuno, Zapdos e Moltres, i quali saranno catturabili in una maniera piuttosto particolare: ecco come.

La prima cosa da specificare è che questi tre regali Pokémon leggendari non saranno statici, ma vagheranno per la regione di Galar e il giocatore dovrà essere abile a scovarli, setacciando ogni punto della regione, per poi catturarli. A differenza dei Pokémon erranti delle passate generazioni, come le bestie di Johto o i geni di Unima, gli uccelli leggendari di Galar non fuggiranno dopo il primo turno.

uccelli leggendari

La prima cosa da fare è recarsi alla Collina Dynalbero, a sud della Landa Corona, luogo in cui si trova l’albero gigante dalla chioma rossa e bianca. Una volta giunti nei pressi del grosso albero, partirà una cutscene in cui i tre uccelli leggendari di Galar si danno battaglia fino a che non verranno distratti dal suono dello Smart Rotom del giocatore che li farà fuggire.

Questo evento farà partire l’episodio “L’albero dei Pokémon alati leggendari!“, che permetterà al giocatore di andare in cerca di Articuno, Zapdos e Moltres di Galar. Niente paura! Non dovrete faticare molto per trovare questi Pokémon dato che all’interno della Leggenda 3 verrà dato un grosso suggerimento al giocatore riguardo il luogo preciso in cui incontrare i tre uccelli.

Articuno si troverà all’interno della Landa Corona e si dovrà scovare mentre solca i cieli della regione. Una volta individuato, basterà fare un fischio per farlo scendere e iniziare così una lotta contro di lui. Essendo un mago delle illusioni, però, cercherà di confondervi creando delle copie fasulle di se stesso!

Zapdos, invece, ha preferito rifugiarsi all’interno delle Terre Selvagge di Galar. Il Pokémon Zampeforti è un velocista eccezionale e quindi per catturarlo dovrete montare in sella alla vostra bici e pedalare forte.

Moltres, infine, volerà via sull’Isola Armatura, luogo protagonista della prima parte del DLC di Pokémon Spada e Scudo. Non è un Pokémon del tutto affabile e per questo motivo scenderà in picchiata ad attaccare il giocatore non appena egli si troverà sul suo cammino.

FONTE: Pokémon Spada e Scudo

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!

🕘  Notizie recenti

💬  Ultimi commenti su questa notizia

avatar
Di   

dannato articuno,che oltre ha trovarlo ti fa pure il giochino dell'illusione ottica :scared: