...
Trapelati gli sprite beta di Pokémon Diamante e Perla

Trapelati gli sprite beta di Pokémon Diamante e Perla

Metti mi piace!
72 25

Alcuni mesi fa i server Nintendo sono stati vittima di un attacco hacker che ha portato alla rivelazione di progetti mai realizzati e design scartati come quelli degli sprite beta di Pokémon Diamante e Pokémon Perla.

ATTENZIONE: I contenuti di questo articolo si basano su dati trapelati; niente di ciò che è descritto è confermato da Game Freak o The Pokémon Company.

I dati trovati si riferiscono a una beta datata giugno 2006, quindi neanche molto lontana dalla data di rilascio dei giochi avvenuto nel settembre dello stesso anno. Se alcuni di questi Pokémon somigliano alla loro versione finale altri presentano dei design totalmente differenti e in questo articolo cercheremo di analizzarli assieme.

sprite beta diamante perla

Turtwig, Grotle e Torterra non sono molto diversi dalla loro forma finale esclusione fatta per l’ultimo stadio che, come colori e aspetto, riprendeva maggiormente l’estetica degli stadi evolutivi precedenti.

sprite beta diamante perla

Del trio Piplup, Prinplup ed Empoleon solo il secondo è quello che ha subito le maggiori modifiche andando a risultare nella versione finale come una versione molto più ibrida tra lo stadio base e quello finale.

Invece gli sprite beta di Diamante e Perla dedicati a Chimchar, Monferno e Infernape ci fanno vedere che il loro design era praticamente già definito e che non avrebbe avuto modifiche successive.

Adesso invece iniziamo che le modifiche pesanti! Gible, Gabite e Garchomp erano totalmente diversi dalle controparti finali. Il colore marrone sembrava fatto apposta per ribadire il fatto che fosse di tipo Drago/Terra mentre le sue forme erano molto mento slanciate. Inoltre la posa sembrava studiata apposta per farci vedere il passaggio dalle quattro zampe alla postura eretta e minacciosa dello stadio finale.

Darkrai e Regigigas rientrano tra i Pokémon che non hanno subito pesantissime alterazioni fino alla loro uscita, solo il primo di loro infatti ha avuto modifiche estetiche mentre il design del secondo era già ben definito.

Invece qui ci troviamo al cospetto di un leggendario dal design totalmente scartato e chiamato Kimairan, Pokémon dallo strano aspetto che sembra ricordare un cane con una sorta di ala al posto della coda.

Se il design è stato scartato il nome è pero rimasto infatti, come potete leggere in un nostro articolo dedicato ai nomi beta dei Pokémon di quarta generazione, Kimairan cambierà forma e nome per diventare il ben più noto Giratina!

Chiudiamo lasciandovi un video in cui potete dare uno sguardo a quali altri Pokémon hanno subito le maggiori modifiche prima del rilascio dei giochi su Nintendo DS.

FONTE: Resetera

Offerte Instant Gaming
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Marco Imperiale
...

Bellissimi Gible e Gabite beta! Li avrei preferiti

 

Darkrai :rotfl:

...

alcuni non si differenziano dalla versione definitiva

...

 Ma...darkrai ahahah:xd:

Spoiler

Comunque plz quel gabite sta soffrendo sopprimetelo, perché era quaduprede? Per qualche strano motivo mi ricorda amaura

 

Tocca per altri articoli