1. Pokémon Millennium  / 
  2. Notizie / 
  3. Giochi

Guida: come affrontare al meglio Kyurem in Pokémon GO

Siete pronti ad affrontare Kyurem come Raid Boss su Pokémon GO? Ecco la guida su come prepararsi al meglio per sconfiggerlo!

di 
   · 3 min lettura Giochi
Metti mi piace!
5

Siete pronti ad rincontrare uno dei membri del trio dei leggendari Pokémon Drago di Unima? Allora preparatevi ad affrontare Kyurem, il leggendario Pokémon Confine. Sarà ottenibile nei raid di livello 5 fino alle 22:00 del 1° gennaio 2021.

Seguiteci in questa guida in collaborazione con la community di Noi Insieme Milano per scoprire in che modo affrontare il Pokémon leggendario di quinta generazione.

Il 100% corrisponde a 2042 PL mentre quello peggiore che potrete trovare, il 66%, avrà 1957 PL. Lo potremo trovare potenziato nel caso di meteo Neve o Vento: in questi casi gli estremi corrispondono a 2553 PL e 2446 PL.

ATTACCANTI

Kyurem è un Pokémon di tipo Drago/Ghiaccio, quindi le sue debolezze sono alle mosse di tipo: Roccia, Drago, Folletto, Lotta e Acciaio.

I migliori attaccanti, in termini di danno per secondo, sono:

  1. Lucario (Contrattacco/Forzasfera)
  2. Metagross (Pugnoscarica/Meteorpugno)
  3. Conkeldurr (Contrattacco/Dinamipugno)
  4. Dialga (Ferrartigli/Dragobolide)
  5. Machamp (Contrattacco/Dinamipugno)
  6. Rhyperior (Abbattimento/Devastomasso)

In caso di meteo Parzialmente Nuvoloso nel gioco, il migliore attaccante diventa Rhyperior, seguito da altri Pokémon di tipo Roccia come Rampardos e Terrakion. In caso di meteo Coperto nel gioco, il migliore attaccante diventa Lucario, seguito dagli altri Pokémon di tipo Lotta inseriti nella lista attaccanti e da Hariyama. In caso di meteo Vento nel gioco, il migliore diventa Dialga, seguito da altri Pokémon di tipo Drago come Palkia, Zekrom e Reshiram. In caso di meteo Neve nel gioco, il migliore attaccante diventa Metagross, seguito da altri Pokémon di tipo Acciaio come Dialga ed Excadrill e Genesect con set di mosse Acciaio.

NUMERO DI GIOCATORI

Per stimare correttamente il numero minimo di giocatori necessario per sconfiggerlo è fondamentale tenere conto delle seguenti variabili:

  • Livello dei Pokémon attaccanti di ciascun giocatore;
  • Meteo all’interno del gioco;
  • Livello di amicizia fra i giocatori.

Ecco alcune situazioni interessanti:

2 Giocatori

Senza considerare il potenziamento del meteo e il bonus danno legato all’amicizia, diventa battibile con un migliore amico schierando squadre degli attaccanti consigliati a livello 40 (in questa situazione sarà necessario revitalizzare una volta la squadra). È consigliabile affrontarlo con squadre di Metagross e/o Lucario, in quanto risultano i migliori sia per danno inflitto che per resistenza in battaglia.

3 Giocatori

Senza considerare il potenziamento del meteo e il bonus danno legato all’amicizia, diventa battibile schierando tutti gli attaccanti consigliati dal livello 30 in su (in questa situazione sarà necessario revitalizzare 1/2 volte la squadra).

4 Giocatori

Senza considerare il potenziamento del meteo e il bonus danno legato all’amicizia, diventa battibile schierando tutti gli attaccanti consigliati al livello 25 in su (in questa situazione sarà necessario revitalizzare da 1/2 volte la squadra).

CONCLUSIONI

Kyurem si presenta come un Pokémon non troppo difficile da affrontare, essendo debole ai Pokémon di tipo Acciaio, i quali invece resistono a qualsiasi mossa veloce e caricata di Kyurem. Un consiglio utile è quello di investire polvere di stella per potenziare Metagross con Meteorpugno perché, anche se infligge leggermente meno danni rispetto a Lucario, ha un ottimo bilanciamento in termini di danni inflitti e di resistenza in battaglia. È consigliabile affrontarlo in 4 o 5 giocatori e potenziare i Metagross e i Pokémon della lista attaccanti almeno a livello 30 per portare a termine la sfida senza problemi. Infine il consiglio è sempre quello di utilizzare Pokémon con mosse superefficaci perché garantiscono un maggior danno del 60%.

infografica Kyurem 2020

FONTI: Pokebattler e Poké Assistant
Guida a cura della community Noi Insieme Milano

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!

🕘  Notizie recenti

💬  Ultimi commenti su questa notizia