...
Guida al breeding: le basi dell'allevamento in Pokémon Spada e Scudo

Guida al breeding: le basi dell'allevamento in Pokémon Spada e Scudo

Metti mi piace!
78 9

Che voi siate giocatori esperti o semplicemente dei nuovi arrivati nei videogiochi Pokémon, questa guida al breeding di Pokémon Spada e Scudo vi illustra le basi di questa meccanica e le novità portate nei nuovi giochi per Nintendo Switch.

Cos’è il breeding?

Introdotto per la prima volta nei giochi Pokémon Oro e Argento, l’allevamento o breeding è una meccanica relativa alla Pensione Pokémon che consente di far accoppiare due creature di sesso opposto per ottenere un uovo dal quale il nascituro eredita attributi e caratteristiche dei propri genitori.

Questa tecnica di riproduzione viene applicata dai giocatori per 3 diversi motivi:

  • Completare il Pokédex: alcune creature non si trovano nell’erba alta o nei raid, ma si ottengono facendo accoppiare i Pokémon. Inoltre, se proprio non vi va di cercare determinate pre-evoluzioni in giro per Galar, potreste far accoppiare dei Pokémon già evoluti per risparmiare tempo.
  • Avere Pokémon cromatici: c’è un modo per aumentare le probabilità di trovare un Pokémon shiny attraverso l’allevamento, chiamato Metodo Masuda, che spiegheremo meglio nel suo paragrafo dedicato.
  • Avere Pokémon competitivi: un buon processo di selezione nell’allevamento può portare alla creazione di creature competitive che hanno ereditato attributi preziosi dei propri genitori (nature, abilità nascoste, mosse esclusive, e così via)

Dove trovo la Pensione Pokémon?

Cominciamo la nostra guida al breeding con le vere e proprie basi dell’allevamento. Il luogo dove le vostre creature possono divertirsi nella pratica dell’accoppiamento è la Pensione Pokémon. In Pokémon Spada e Scudo esistono addirittura due Pensioni: ciò significa che il giocatore può lasciare due coppie di Pokémon, in quanto ogni Pensione è in grado di poter gestire solo due creature al costo di 500 Dollari Pokémon a testa.

Vi basterà parlare con l’Allevatrice davanti ciascuno degli edifici per scegliere quali delle vostre creature lasciare in affido. Le Pensioni sono situate al Percorso 5, tra le città di Turffield e di Keelford, e nelle Terre Selvagge, nell’area chiamata Piana dei Ponti. Non è difficile trovare entrambi gli edifici, in quanto il Volotaxi di Corviknight effettua fermate proprio davanti alle porte di entrambi.

A seconda di cosa state facendo in gioco, troverete più conveniente dirigervi verso la Pensione del percorso 5 o verso quella delle Terre Selvagge, o addirittura potreste usarle entrambe per allevare velocemente i Pokémon che vi servono.

Prima che una coppia di Pokémon possa produrre un uovo, è necessario compiere un numero variabile di passi. Per accelerare questo processo è consigliabile correre in bicicletta, premendo il tasto B quando possibile per fare degli sprint. Quando troverete l’Allevatrice con le braccia conserte, come nell’immagine sottostante, significa che la coppia ha appena prodotto un uovo. Per riceverlo, basta parlare con lei.

Anche la schiusa delle uova avviene attraverso i passi compiuti dal giocatore, e anche in questo caso è consigliabile andare in bicicletta per accelerare il processo. Tenete a mente, però, che il tempo di schiusa di un uovo dipende anche dalla specie del Pokémon a cui appartiene.

Altre nozioni di base sul breeding

Nel mondo Pokémon esiste la riproduzione inter-specie: due specie diverse di Pokémon possono accoppiarsi, sebbene i tempi di produzione di un uovo possono allungarsi. La creatura che nascerà dall’uovo, apparterrà alla specie della madre. Ma attenzione: non tutte le creature possono accoppiarsi tra di loro, e quindi affinché i vostri Pokémon producano uova, è necessario rispettare alcuni requisiti:

  • Anche nel mondo virtuale dei Pokémon, la riproduzione si basa sulla sessualità: le vostre creature devono essere un maschio e una femmina.
  • I due Pokémon devono avere in comune lo stesso Gruppo Uova, un attributo non visibile in gioco ma che potete consultare qui. Ogni specie può avere un massimo di due Gruppi Uova, che identifica gli altri Pokémon con cui è possibile accoppiarsi. In questo modo, ad esempio, può nascere un Diglett da una Diglett femmina e un Arcanine maschio poiché entrambi condividono il Gruppo Uova “Campo“. Se le due specie non sono compatibili, l’Allevatrice vi dirà che preferiscono giocare separatamente.
  • Ditto fa da eccezione, in quanto è in grado di accoppiarsi con entrambi i generi e con qualsiasi Gruppo Uova. Il suo utilizzo è necessario per far nascere Pokémon di cui non si possiede il genere femminile, e per far accoppiare specie particolari che non hanno genere come Golurk e Rotom.
  • I Pokémon scambiati producono uova più velocemente.
  • La madre non tramanda solo la propria specie al figlio, ma anche la ball. Inoltre, il nascituro ha maggiori chance di ereditare l’abilità del genitore femminile piuttosto che del padre, a meno che la madre non sia un Ditto. In quel caso, l’abilità ereditata è per forza quella del padre.
  • Per schiudersi, le uova devono stare nella vostra Squadra, e non nei Box. Solo in questo modo vengono scalati i passi necessari alla nascita del Pokémon.

A questo punto della guida sul breeding, siete in grado di conoscere tutte le nozioni basilari per schiudere le uova. Nei prossimi paragrafi, invece, si parla di tecniche più avanzate.

Accorciare i tempi dell’allevamento

Oltre ad andare in giro in bicicletta, è possibile dimezzare i tempi di schiusa delle uova se si ha in Squadra un Pokémon che abbia come abilità Corpodifuoco o Vapormacchina: alcuni esempi sono Chandelure, Coalossal e Centiskorch. La maniera più efficiente per schiudere uova, dunque, è quella di avere uno di questi Pokémon e 5 uova in Squadra.

Un altro metodo in grado di ridurre le attese del breeding è l’Ovamuleto, uno strumento base che aumenta le probabilità di avere un Uovo dalla Pensione. In Pokémon Spada e Scudo l’Ovamuleto si ottiene battendo Morimoto in una delle stanze dell’Hotel Ionia, a Chirchester, dopo essere diventati Campioni di Galar.

Gli strumenti tenuti

I Pokémon possono essere affidati alla Pensione con degli strumenti tenuti. Alcuni sono fondamentali per cercare di ottenere dei Pokémon competitivamente validi o per avere stadi evolutivi baby. Di seguito sono descritti tutti gli strumenti utili nel dettaglio.

  • Pietrastante: dare questo strumento a un genitore, permette al figlio di ereditare la sua Natura. Si può trovare la Pietrastante a sud-est dello Stadio di Turffield.
  • Destincomune: se uno dei due Pokémon ha questo strumento, il figlio nasce ereditando 5 IV casuali dai propri genitori. In questo modo è possibile passare le statistiche “Stellari” ai figli per generare vere e proprie macchine da combattimento. Il Destincomune può essere comprato solamente dopo essere diventati i Campioni di Galar, da un funzionario della Lega di Galar all’interno del Centro Pokémon principale di Knuckleburgh al prezzo di 10 Punti Lotta. Un esempio dell’utlizzo di Pietrastante e Destincomune è il Centiskorch presente nell’immagine sottostante, ottenuto dopo una catena di accoppiamenti tra specie diverse per arrivare ad averlo con Natura Audace, gli IV della Velocità a 0 e il resto delle Statistiche al massimo. Per massimizzare anche l’allenamento dei Pokémon con le EV, è in arrivo una guida a breve.
  • “Vigor-strumenti”: questi strumenti sono acquistabili dallo stesso NPC del Destincomune, al prezzo di 10 Punti Lotta ciascuno. A differenza del Destincomune che garantisce statistiche casuali ma molteplici, i vigor-strumenti sono in grado di passare al Pokémon nascituro una sola statistica esatta:
    • Vigorpeso: tramanda gli IV dei PS.
    • Vigorcerchio: tramanda gli IV dell’Attacco.
    • Vigorfascia: tramanda gli IV della Difesa.
    • Vigorlente: tramanda gli IV dell’Attacco Speciale.
    • Vigorbanda: tramanda gli IV della Difesa Speciale.
    • Vigorgliera: tramanda gli IV della Velocità.
  • Incensi: questi particolari strumenti sono necessari a ottenere le forme baby dei Pokémon, introdotte a partire dalla seconda generazione. Ad esempio, quando affidiamo una coppia di Snorlax alla Pensione, dalle uova generalmente nascono sempre nuovi Snorlax; tuttavia, se alla madre diamo l’Incenso necessario, dall’uovo nascerà un Munchlax. Gli incensi sono acquistabili al mercato di Keelford, a sud della città, visibile nell’immagine in basso. Di seguito sono elencati quelli disponibili:
    • Bizzoaroma: genera Mime Jr. dalle uova della linea evolutiva di Mr. Mime e Mr. Rime.
    • Distraroma: genera Wynaut dalle uova della linea evolutiva di Wobbuffet.
    • Gonfioaroma: genera Munchlax dalle uova della linea evolutiva di Snorlax.
    • Marearoma: genera Azurill dalle uova della linea evolutiva di Marill e Azumarill.
    • Ondaroma: genera Mantyke dalle uova della linea evolutiva di Mantine.
    • Roccioaroma: genera Bonsly dalle uova della linea evolutiva di Sudowoodo.
    • Rosaroma: genera Budew dalle uova della linea evolutiva di Roselia e Roserade.
    • Al mercato sono presenti anche il Puroaroma e il Fortunaroma, utili rispettivamente per Chingling e Happiny, Pokémon le cui linee evolutive non sono presenti a Galar.

Le Mosse Uovo

Far accoppiare Pokémon di specie diverse può essere conveniente non solo se non si hanno esemplari femminili della stessa specie, ma anche nell’ottica di insegnare le cosiddette Mosse Uovo: particolari mosse che non sono apprendibili dai Pokémon tramite avanzamento di Livello, Insegnamosse, MT, ma solo tramite accoppiamento. Sono i padri a tramandare le mosse ai propri figli, ma con le novità introdotte in Pokémon Spada e Scudo, anche le madri possono apprendere queste mosse dai propri partner a patto che abbiano slot mosse disponibili.

Per fare un esempio, Dragapult può imparare la mossa Sbigoattacco, non apprendibile da MT o avanzamento di Livello, solo se suo padre conosce tale mossa: si può trattare sia di un Dragapult che l’ha già imparata, sia di un Gengar che fa parte dello stesso Gruppo Uova.

Il Metodo Masuda

Abbiamo già scritto in un paragrafo precedente di questa guida al breeding che i Pokémon ricevuti con lo scambio sono in grado di produrre più uova, ma c’è un altro dato interessante che è stato rivelato proprio da Junichi Masuda nei videogiochi Pokémon Diamante e Perla: facendo accoppiare due Pokémon di nazionalità diverse, le probabilità di ottenere un Pokémon cromatico aumentano del 600%! Per ulteriori dettagli sul Metodo Masuda e sull’ottenimento dei Pokémon cromatici, vi consigliamo questa guida.

Vi è tornata utile la guida al breeding? Se avete ulteriori domande scrivete pure nei commenti!

Offerte Instant Gaming
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Alessandro Colantonio
...

L' abc dell'allenatore

...

Vapormacchina quindi si può usare per accorciare i tempi di schiusa??? perché su "spam"non lo dice e non ho nessuno con abilità corpo di fuoco ma ne ho 3 con vapormacchina 

...
On 26/11/2019 at 13:59, Alessandro-poke97 ha scritto:

Vapormacchina quindi si può usare per accorciare i tempi di schiusa??? perché su "spam" non lo dice e non ho nessuno con abilità corpo di fuoco ma ne ho 3 con vapormacchina 

 

Testato e funzionante. Serebii conferma.

Tocca per altri articoli