Giochi

Game Freak spiega perché ha implementato l'autosalvataggio in Pokémon Spada e Scudo

Per la prima volta nella storia del brand, Pokémon Spada e Pokémon Scudo includeranno l’autosalvataggio. Un argomento che avevamo già trattato nei mesi scorsi sul nostro sito; in questo articolo andremo a scoprire le motivazioni che stanno dietro l’implementazione di questa nuova funzione da parte di Game Freak. Una scelta innovativa che va ad aggiungersi alle presenti nei nuovi giochi e che renderanno felici molti giocatori.

Il salvataggio automatico verrà eseguito regolarmente mentre si sta giocando. In questo modo se ci dimentichiamo di salvare manualmente o se la batteria di Nintendo Switch si esaurisce prima di caricarla, saremo comunque in pace con noi stessi sapendo che i nostri importanti progressi di gioco non verranno cancellati o persi.

Parlando della decisione di includere i salvataggi automatici, questa volta con la redazione portoghese di Eurogamer, il produttore Junichi Masuda e l’art director Shigeru Ohmori hanno spiegato:

autosalvataggio

L’hardware di Nintendo Switch ci ha aiutato a prendere questa decisione: su Game Boy, 3DS e altre piattaforme, abbiamo sempre pensato a come implementare la funzione di salvataggio. Ma salvare lo stato attuale del gioco richiedeva del tempo, il giocatore doveva fare una pausa per attendere che il salvataggio finisse. Questa volta, abbiamo un hardware più potente. Dopo aver iniziato a sviluppare il gioco, abbiamo scoperto che il salvataggio avrebbe richiesto solo una piccola quantità di tempo, quasi istantanea, e abbiamo pensato “perché non implementare una funzione di salvataggio automatico?” Abbiamo discusso delle conseguenze di quella caratteristica e se sarebbe stato un cambiamento positivo da implementare o meno. Alla fine, abbiamo deciso che sarebbe stato un buon momento per aggiungere questa funzione al gioco. Naturalmente, ci possono essere giocatori che preferiscono salvare il gioco da soli, e per quei giocatori, c’è la possibilità di disattivare la funzione nelle impostazioni.

Un altro motivo è che, in generale, le persone quando salvano spengono la console dopo aver smesso di giocare. I proprietari di Switch sono abituati a mettere la loro console in modalità stand-by, il che può causare l’esaurimento della batteria dello Switch se lasciato in questo stato per lungo tempo, senza essere in carica. In tal caso, il salvataggio potrebbe non avvenire. Con questa idea in mente, l’autosalvataggio sembra essere una decisione sicura. Naturalmente, il gioco non si salva automaticamente per ogni singola cosa che fai, ma ci sono situazioni in cui questa funzionalità potrebbe tornare utile, come salire di livello o far evolvere un Pokémon, poiché perdere questo progresso sarebbe devastante. “

Grazie a queste parole ci rendiamo conto, ancora una volta, di quanto gli sviluppatori di Game Freak abbiano osato con Pokémon Spada e Scudo; perché, nonostante la questione dell’autosalvataggio possa essere considerato un dettaglio dai i più pignoli, una volta usciti i giochi potrebbe diventare una delle funzioni più apprezzate da tutti i nuovi allenatori di Galar.

Voi cosa ne pensate? Utilizzerete questa nuova funzionalità o disattivarla sarà la prima cosa che farete?

Offerte Amazon

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Alessandro Ostorero

Offerte Amazon

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..

Commenti

...
NatuShiny 07/11/2019 14:07:08

La stessa motivazione che vale per tutti i giochi in cui è compreso l'autosalvataggio :confused:

...
YukiV 07/11/2019 14:16:25

terrò l'auto salvataggio per le sessioni di storia ma penso che lo disattiverò quando farò shiny hunt, perchè se la comparsa e scomparsa dei pokemon è alla LPGE potrei perdere degli shiny

...
Zem1992 07/11/2019 20:47:00

scusa GF,ma continuerò con il vecchio sistema

Tutti i commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)