...
Autosalvataggio, MN e taglio del Pokédex in Pokémon Spada e Scudo

Autosalvataggio, MN e taglio del Pokédex in Pokémon Spada e Scudo

Metti mi piace!
67 42

I giornalisti di Game Informer sono andati a intervistare Game Freak nei loro studi di Tokyo, in Giappone, poiché il prossimo numero del magazine conterrà approfondimenti sui nuovi giochi di ottava generazione Pokémon Spada e Scudo, in uscita il 15 novembre. Sul sito ufficiale di Game Informer sono stati già pubblicati alcuni passaggi di queste interviste con informazioni davvero interessanti.

Per la prima volta dopo 23 anni, la serie Pokémon introdurrà l’autosalvataggio nei propri giochi principali. In qualche trailer precedente avevamo già intuito che questa funzionalità potesse essere presente in Pokémon Spada e Scudo, ma stavolta è proprio l’art director Shigeru Ohmori ad averne discusso con l’intervistatore:

Tradizionalmente, nei giochi Pokémon è importante sovrascrivere i tuoi dati con un salvataggio. “Ricordati di salvare i tuoi progressi” è sempre stato un mantra ricorrente. Adesso abbiamo una funzione di autosalvataggio, così puoi semplicemente andare all’avventura mentre il gioco stesso penserà a salvare costantemente i tuoi dati.

Se siete spaventati da questa novità, niente paura: la funzionalità di autosalvataggio è facoltativa! Questo vuol dire che se si ha intenzione di gestire i salvataggi alla vecchia maniera basta deselezionare questa opzione nelle impostazioni di gioco.

Immagine di gioco delle Terre Selvagge con Tyranitar

Dopo questa nuova introduzione è stata confermata l’assenza di una meccanica peculiare dei giochi principali, ma che manca già da Pokémon Sole e Luna: stiamo parlando delle MN. Le celebri Macchine Nascoste sono state un punto fermo di Pokémon per oltre 20 anni, in quanto permettevano al giocatore di utilizzare mosse fuori dalla lotta per progredire nell’esplorazione della mappa di gioco e sbloccare nuove aree. A detta del planning director Kazumasa Iwao, le MN non si sono dimostrate congeniali alla filosofia di Pokémon Spada e Scudo, in particolare con l’idea di libertà di esplorazione che dovrebbero avere le Zone Selvagge.

Il giocatore può grossomodo scegliere come approcciarsi al gameplay. Invece con elementi di gioco basati sulle MN abbiamo avuto l’impressione che si limitassero le scelte di gioco, perciò non le abbiamo incluse nemmeno a questo giro.

Game Freak ha rilasciato dichiarazioni anche riguardo la nota dolente di Pokémon Spada e Scudo che ha fatto tanto indignare i fan delle creature tascabili, ossia la mancanza di alcuni Pokémon dai dati di gioco e quindi anche dal Pokédex Nazionale. È stato proprio il game producer Junichi Masuda, volto noto di Game Freak e principale accusato dai fan scontenti, a rispondere alle domande di Game Informer.

Sembrerebbe che il motivo principale per cui non sono presenti alcune creature non sia esattamente la “grande varietà di animazioni” di cui parlava Masuda durante l’E3 2019 qualche mese fa, ma l’effettivo ri-modellamento, la ri-texturizzazione, e la conseguente inclusione in gioco con animazioni, dati e script di una così grande mole di creature; tutto ciò sarebbe andato a discapito della realizzazione di nuove feature di gioco, e per questo è stato deciso di limitare il numero di Pokémon per permettere a Game Freak di concentrarsi su altri elementi di gameplay. A detta di Masuda, ci sono molte altre novità che ancora non sono state rivelate, e tantissime nuove idee di gameplay in cantiere che verranno incluse nei prossimi giochi.

Pokécampeggio

A quanto pare c’è stato un grande processo di selezione delle creature da includere in Pokémon Spada e Scudo che ha previsto l’utilizzo di numerosi parametri, primo fra tutti la coerenza del Pokémon all’interno della regione di Galar. Masuda inoltre non ha voluto essere esplicito né sul numero di creature escluse, né sui nomi di queste creature, ma ha assicurato che ogni Pokémon scartato tornerà a farsi vedere nei prossimi giochi e nelle prossime regioni. Ha anche affermato che Game Freak è determinata a continuare in questa maniera, favorendo nuovi elementi di gameplay invece che l’inclusione di tutte le creature possibili. Dunque, il taglio del Pokédex potrebbe non essere un episodio isolato capitato con Spada e Scudo, ma è possibile che si ripeterà in futuro. Per questo è stato progettato Pokémon Home, del quale ancora non conosciamo molti dettagli, ma di cui sappiamo avrà qualche funzione in più della semplice Banca Pokémon.

Cosa ne pensate delle novità appena apprese? Sentite ancora la mancanza delle MN? Farete uso dell’autosalvataggio? Ma soprattutto, preferite avere più Pokémon a disposizione o più feature di gioco?

Caricamento..
Caricamento..
Offerte Instant Gaming
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Alessandro Colantonio
...

mmmh ora dicono che hanno aggiunto altre cose nel gioco, il che mi incuriosisce. Spero che Home mi permetta però anche di coccolare o fare altre interazioni con i pokemon che vanno depositati

...

Dico che ho già deciso di non acquistare questa generazione mesi fa e le nuove dichiarazioni fanno ben sperare il mio portafoglio anche per le prossime.

Sto anche cambiando idea sull'acquisto di Switch... di recente ho un po' più di tempo per giocare a casa e un po' meno fuori quindi sarebbe un acquisto non congeniale.

Poi su PC mi hanno appena regalato la trilogia di Batman (l'epic store) trilogia che avevo evitato di completare per colpa di denuvo e che ora è drm-free.

 

Detesto i giochi incompleti, odio le microtransazioni, non gradisco i drm... non ci posso fare nulla: io pago, mi aspetto giochi completi e utilizzabili offline, se uno di questi due elementi viene a mancare io mi disinteresso subito al gioco e passo ad altro.

...

Che l'autosalvataggio sia facoltativo mi dà un sospiro di sollievo, devo dire. Alla fine alcune peculiarità di Pokémon si basano sul salvare in un determinato punto, quindi non controllato da un salvataggio automatico :innocent: 

 

Sul fatto che abbiano tolto le MN, non so, magari potrebbe essere un tentativo di rendere il gioco meno lineare togliendo le usuali "barriere"? :think:

Tocca per altri articoli