Cramorant e Polteageist
Cramorant e Polteageist Giochi

Svelati due nuovi Pokémon di Galar: Cramorant e Polteageist

Durante il Nintendo Direct del 5 settembre sono stati annunciati due nuovi Pokémon di ottava generazione: Cramorant e Polteageist! I due Pokémon rappresentano rispettivamente un cormorano e del tè contenuto in una teiera. Scopriamoli insieme!

Cramorant

Cramorant

CATEGORIA: Pokémon Inghiottone
TIPO: Volante/Acqua
ALTEZZA: 0,8 m
PESO: 18,0 kg
ABILITÀ: Inghiottimissile

Cramorant è un Pokémon vorace dall’appetito insaziabile! Quando si tratta di cibo, la capienza della sua bocca è il suo unico limite. A volte finisce per inghiottire anche cose di cui di solito non si nutre, e quando si accorge dell’errore le sputa fuori in tutta fretta.

Questo Pokémon può avere la memoria corta, ma non dimentica mai un Allenatore che abbia conquistato la sua fiducia. Sembra però che persino i suoi Allenatori possano subire attacchi feroci se tentano di prendergli il cibo.

Cramorant Inghiottimissile

Conosce una nuova abilità chiamata Inghiottimissile, introdotta in Pokémon Spada e Scudo, che si attiva durante la lotta. Dopo aver usato Surf o Sub, Cramorant tornerà con qualcosa in bocca. Se subisce dei danni quando si trova in questo stato, si vendicherà sputando quello che ha pescato addosso all’avversario. Il pesce che vediamo sputare dalla sua bocca è citato anche nel leak rivelatosi vero e sembrerebbe essere un nuovo Pokémon non ancora rivelato.

Polteageist

Polteageist

CATEGORIA: Pokémon Tè
TIPO: Spettro
ALTEZZA: 0,2 m
PESO: 0,4 kg
ABILITÀ: Sottilguscio

Il corpo di Polteageist è fatto di tè e si dice abbia un gusto e un profumo molto particolari. Permette di assaggiare il suo tè solo agli Allenatori di cui si fida. Chi ne beve troppo, però, rischia il mal di pancia o un’indigestione, quindi meglio stare attenti!

Polteageist gameplay

Molti Polteageist si stabiliscono in alberghi e ristoranti, dove possono vivere indisturbati confondendosi tra le stoviglie. Possono facilmente moltiplicarsi versando parte del loro contenuto in tazze che contengono resti di tè, e per questo spesso si teme una loro possibile infestazione.

Articolo di Francesco Giallatini

Commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)