Giochi

L'abilità Altalena sarà depotenziata in Pokémon Spada e Scudo?

Una delle richieste incessanti da parte dei giocatori competitivi di Pokémon è quella che riguarda un depotenziamento dell’abilità Altalena (Moody): particolare potere che permette, a ogni fine turno, di aumentare di due stadi una statistica casuale e di diminuire un’altra di uno stadio.

Il principale utilizzatore di questa abilità in VGC è Smeargle che, essendo un Pokémon supporter, utilizza questa strategia al fine di aumentare la propria elusione o la propria precisione per restare quanto più possibile sul terreno di gioco e sfoderare il suo quartetto di mosse di supporto come Spora, Bruciapelo, Agodifesa, Trasformazione, Sonoqui e molto altro.

A causa della troppa imprevedibilità di Altalena, i giocatori competitivi di Pokémon hanno chiesto più volte un ritocco per quest’abilità e, secondo gli ultimi rumor, potrebbero essere ben presto accontentati, già a partire dalla prossima stagione con Pokémon Spada e Scudo.

Durante i Campionati Nazionali giapponesi di Pokémon che si stanno svolgendo in questi giorni è stato interpellato il responsabile del sistema di combattimento Shigeki Morimoto, il quale ha parlato proprio di “Altalena” affermando che, durante lo sviluppo degli ultimi titoli per Nintendo Switch, è stata ritoccata e modificata.

Non sappiamo ancora quale sia la natura di questa modifica e non ci resta che aspettare nuove notizie a riguardo o verificare il tutto quando i giochi usciranno il 15 novembre. Non sarebbe comunque la prima volta che Game Freak modifica un’abilità perché ritenuta troppo forte: con il passaggio dalla sesta alla settima generazione Amorefiliale (Parental Bond), abilità esclsuiva di MegaKangaskhan, è stata, infatti, depotenziata (il danno del secondo colpo è stato ridotto da 50% a 25% rispetto al danno del primo, ndr).

Sareste contenti di questa modifica?

Articolo di Salvatore Montagnolo

Commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)