...
[PESCE D'APRILE] Annunciato il kit Allenatore per Nintendo Labo compatibile con Pokémon Spada e Scudo

[PESCE D'APRILE] Annunciato il kit Allenatore per Nintendo Labo compatibile con Pokémon Spada e Scudo

Metti mi piace!
0 24

Poche settimane fa è stato annunciato il prossimo arrivo della realtà virtuale su Nintendo Labo, con un kit che permetterà ai giocatori di provare un’esperienza immersiva del tutto nuova. Anche per i fan del mondo Pokémon è in arrivo una sorpresa! Senza alcun preavviso, infatti, è stata annunciata una nuova espansione per Nintendo Labo, la prima in assoluto progettata per i mostriciattoli tascabili. Si chiamerà kit “Allenatore di Pokémon” e, udite udite, sarà compatibile con Pokémon Spada e Scudo, in arrivo alla fine dell’anno su Nintendo Switch. Nel comunicato ufficiale diramato da Nintendo si esprime il desiderio di espandere la realtà virtuale all’universo Pokémon, in modo che i giocatori possano immergersi sempre di più nell’avventura e nelle battaglie:

Vesti i panni di un Allenatore di Pokémon e scopri la regione di Galar con un’esperienza immersiva senza precedenti. Grazie al kit “Allenatore di Pokémon” per Nintendo Labo potrai integrare la classica esperienza di gioco Pokémon con la realtà virtuale, per essere partecipe in prima persona della più grande avventura di sempre.

Visore per la realtà virtuale di Nintendo Switch

Il comunicato prosegue snocciolando le caratteristiche principali dei set di gioco:

Sii il protagonista della scalata alla gloria! Con il nuovo kit avrete la possibilità di combattere contro gli allenatori che incontrerete lungo la strada, interagendo con i vostri Pokémon per indicargli la prossima mossa oppure difendervi dagli attacchi nemici. Brandisci una spada o impugna uno scudo e lanciati nella mischia: dopo aver riportato la vittoria, non dimenticare di esibirti nella tua “posa d’onore” personalizzata! A Galar non vedono l’ora di scoprire il tuo valore!

Il kit Allenatore di Pokémon, di cui è stato mostrato il progetto di realizzazione, comprenderà due set di Toy-Con per costruire una spada e uno scudo di cartone. I Joy-Con incastrati negli appositi spazi trasformeranno ogni battaglia in un incontro mozzafiato! Queste periferiche, che funzioneranno insieme al visore per la realtà virtuale, risponderanno a due differenti approcci al combattimento.

 

 

Per mezzo del Toy-Con Spada il giocatore avrà la possibilità di “comunicare” con il proprio Pokémon attaccante, stabilendo quando è l’occasione giusta per sferrare la mossa decisiva (precedentemente selezionata). Muovendo in avanti la spada impartirete l’ordine al Pokémon, che indirizzerà la propria offensiva contro l’avversario: le implicazioni nel competitivo sono enormi, in quanto non si tratterà più solo di valutare statistiche e selezionare il colpo vincente, ma anche di attendere il momento migliore per attaccare. Lo Snorlax dell’avversario ha abbassato la testa per una frazione di secondo, distraendosi? Quello è il momento buono per scaricargli addosso un bel Calcinvolo, prevenendo magari il vostro rivale che avrebbe voluto richiamarlo. Non si è ancora a conoscenza, tuttavia, delle regole dei tornei che vedranno come protagonista l’ottava generazione, e il kit Allenatore di Pokémon potrebbe essere vietato nelle competizioni ufficiali.

Frame di gioco in Pokémon Spada e Scudo

Il Toy-Con Scudo funzionerà in maniera completamente diversa: questa periferica, essendo orientata alla difesa, vi consentirà di segnalare al vostro Pokémon quando è il momento giusto per abbassarsi, tentando di schivare un attacco potenzialmente fatale. Bisogna tener presente, in ogni caso, che le statistiche dei Pokémon determineranno la riuscita o meno di ogni tentativo di riparo: se, per esempio, la velocità dell’attaccante sarà superiore a quella del difensore, l’uso dello Scudo non gli permetterà di evitare del tutto l’offensiva, ma quest’ultimo riceverà un danno calcolato sulla differenza della velocità di ciascuno.

Frame di gioco in Pokémon Spada e Scudo

L’esperienza della realtà virtuale farà il resto, permettendo al giocatore di calcare il suolo di una Galar che si preannuncia più infuocata che mai e osservando da vicino i propri mostriciattoli tascabili.

C’è dell’altro: come riporta il comunicato ufficiale, i giocatori che decideranno di acquistare i kit Allenatore di Nintendo Labo per Pokémon Spada e Scudo potranno registrare una “posa d’onore”. Si tratta di una coreografia della durata di pochi secondi, che il giocatore eseguirà insieme al suo Pokémon contrassegnato come preferito (non per forza quello che avrà riportato la vittoria in battaglia) ogniqualvolta vi aggiudicherete un incontro. Sarà sufficiente impugnare uno dei due Toy-Con e seguire le istruzioni che scorreranno sullo schermo all’inizio della partita: in questo modo si avrà la possibilità di registrare fino a tre pose, utili per sbeffeggiare l’avversario in modo creativo dopo aver annacquato il suo Charizard. La connessione delle periferiche a Pokémon Spada e Scudo avverrà in modo automatico, subito dopo aver pronunciato la frase “Per la barba di Merlino” (un chiaro omaggio alla cultura bretone che lega ancora di più l’ispirazione di Galar alla Gran Bretagna). Se il vostro sogno è sempre stato quello di prendere in giro il rivale o il campione della Lega Pokémon di turno esibendovi in un moonwalk, beh, questa potrebbe essere la vostra occasione!

Dettaglio posa allenatore di Pokémon Spada e Scudo

La data di rilascio del kit Allenatore di Pokemon sarà contemporanea a quella di Spada e Scudo, alla fine del 2019. Game Freak ha annunciato anche il prezzo di lancio, ossia 2099 dollari (circa 1870 euro). Continuate a seguirci per non perdere neppure un aggiornamento in merito!

Offerte Instant Gaming
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Redazione
...

1870 €... Are you serious. :facepalm:

Va beh comunque è davvero una notizia molto interessante. Poi per la barba di merlino come esclamazione mi fa schiattare. :xd:

...

Interessante la presenza della fase di attacco e di difesa... chissà se potrà esserci in maniera ridotta anche nella modalità di gioco che non prevede l'uso di Labo. 

...

È un pesce d'Aprile. :oopsie:

Tocca per altri articoli