Pokémon: Let’s Go sarà l’ultimo gioco della serie principale diretto da Masuda?

Ecco cos'è emerso nell'intervista di Pokémon.com al direttore di Game Freak

3127

Solo poche settimane fa, il direttore di Game Freak Junichi Masuda aveva svelato all’interno di un’intervista con Eurogamer alcune curiosità sugli ormai vicinissimi Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Pokémon: Let’s Go, Eevee!, fornendo anche qualche indizio riguardo al futuro dell’ultraventennale saga.

Oggi, giovedì 1 novembre 2018, il sito ufficiale Pokémon.com ha pubblicato un’altra intervista agli sviluppatori dei primi due titoli della serie principale per Nintendo Switch, Junichi Masuda e Kensaku Nabana, e alcune frasi pronunciate proprio dal direttore di Game Freak potrebbero stravolgere le aspettative degli appassionati riguardo ai titoli futuri: il progetto Pokémon: Let’s Go potrebbe infatti essere l’ultimo a essere diretto dallo storico compositore.

Pokémon.com: Sono passati cinque anni dall’ultima volta che ha lavorato come direttore, con Pokémon X e Pokémon Y. Come mai questi giochi (Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Pokémon: Let’s Go, Eevee!, ndr) sono stati quelli giusti per tornare a ricoprire quel ruolo?
Masuda: Sono stato io a lavorare sul concetto base di Pokémon GO, e fin dalle fasi iniziali ho sempre avuto l’idea di introdurre nuovi Pokémon attraverso l’applicazione. Volevo raggiungere l’obiettivo di creare dei giochi che potessero connettersi con Pokémon GO e che avessero qualcosa in comune con esso, senza però sembrarne una copia. Visto il mio coinvolgimento nello sviluppo di Pokémon GO, sentivo di essere probabilmente la persona più adatta a dirigere questi giochi.
È stato interessante anche lavorare su Nintendo Switch. C’è molta tecnologia che tutti noi di Game Freak abbiamo cercato di scoprire all’interno dell’hardware. Per esempio, sviluppare la Poké Ball Plus e lavorare con il Bluetooth per facilitare la connessione con Pokémon GO sono stati due aspetti molto interessanti di cui ho avuto l’occasione di occuparmi come direttore.
Ma allo stesso tempo, è importante che sia la generazione più giovane di Game Freak a prendere il controllo di Pokémon come serie. Credo che con ogni probabilità questa sarà, nell’ambito della serie principale di giochi di ruolo Pokémon, la mia ultima volta come direttore.

Sembra che le intenzioni di Masuda riguardo al suo ruolo nel futuro dei giochi Pokémon siano piuttosto chiare. Questa decisione che conseguenze comporterà sull’universo dei mostriciattoli tascabili? Quali nuove strade si apriranno e quali verranno invece abbandonate?

Commenti dal forum

Discutine sul forum