Rivelati nuovi dettagli sulla connettività tra Pokémon: Let’s Go e Pokémon GO

Ecco i benefici che questa comunicazione porterà!

2326

Durante il gameplay dei nuovi titoli per Nintendo Switch Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Pokémon: Let’s Go, Eevee! mostrato al Nintendo Treehouse subito successivo al Nintendo Direct all’E3 di Los Angeles di quest’anno, sono trapelati tantissimi nuovi dettagli riguardo le modalità di gioco, compresa la connettività dei nuovi titoli con la popolarissima applicazione per dispositivi mobili Pokémon GO.

La peculiarità più corposa dell’interazione tra questi titoli è la già confermata possibilità di trasferire i mostriciattoli catturati in Pokémon GO nei nuovi titoli per Nintendo Switch (ricordiamo che si tratta di un viaggio di sola andata e che non sono possibili trasferimenti in senso inverso), ed è proprio a questo riguardo che è emersa la maggior parte di nuove informazioni.

Il Go Park, la struttura adibita alla cattura dei Pokémon trasferiti dal gioco per smartphone, non è solo ispirato alla Zona Safari di Fucsiapoli, ma la sostituirà, assieme alle relative sfide a cui i titoli ambientati nella regione di Kanto ci avevano abituati.
Il livello dei mostriciattoli recuperabili in quest’area esclusiva sarà determinato dai Punti Lotta (PL): più sono i PL in Pokémon GO, più alto sarà il livello dell’esemplare una volta trasferito sui giochi per Switch.

Come ricompensa, il giocatore riceverà su Pokémon GO una caramella per ogni Pokémon catturato con questo metodo in Pokémon: Let’s Go. Inoltre, come già specificato, le caramelle saranno presenti anche nei nuovi titoli per Nintendo Switch, e avranno la funzione di aumentare determinate statistiche del mostriciattolo che se ne ciberà.

La nuova branca della serie principale Pokémon sta introducendo davvero tante novità al classico gameplay. Sicuramente sempre nuovi dettagli continueranno a emergere!

Acquista su Amazon.it

Commenti dal forum

Discutine sul forum