Giochi

Disponibile Articuno come ricompensa e nuove ricerche sul campo di Pokémon GO

Da venerdì 1° giugno alle 22:00 il Pokémon leggendario Zapdos ha ceduto il posto ad Articuno come ricompensa settimanale delle missioni sul campo in Pokémon GO.

Per chi non lo sapesse, le ricerche sul campo sono una novità di Pokémon GO approdata lo scorso 30 marzo. Girando il disco dei Pokéstop è possibile ottenere degli obiettivi da soddisfare. Il primo obiettivo della giornata farà ottenere un timbro e una volta raggiunti 7 timbri (anche in giorni non consecutivi) si potrà incontrare un Pokémon leggendario.

I giocatori che sapranno diventare maestri del tipo Acqua raccogliendo abbastanza timbri faranno, ancora una volta, una scoperta straordinaria che li metterà di fronte al Pokémon leggendario Articuno. Si potranno utilizzare le proprie Poké Ball, Mega Ball o Ultra Ball e le bacche, rendendo più facile la cattura.

Come premi per aver completato i 7 timbri si otterranno:

  • 2.000 Polvere di stelle
  • 3.000 Punti Esperienza
  • Incontro di Articuno
  • Un premio casuale tra: 5 Ultra Ball, 5 Baccananas, 20 Poké Ball o 3 Caramelle rare

Ecco un pratico schema degli IV di Articuno:

Le nuove ricerche sul campo prevedono nuove ricompense tra cui Absol che finora era catturabile solo nei Raid di livello 4 e vari Pokémon di tipo Acqua e Ghiaccio. Ecco le novità:

  • Fai evolvere un Pokémon di tipo Acqua: Seel
  • Effettua un bel tiro: Slowpoke
  • Potenzia i Pokémon 3 volte: Staryu
  • Lotta in una Palestra: Horsea
  • Lancia una palla curva con risultato eccellente: Absol
  • Guadagna una caramella camminando con il tuo compagno: Krabby
  • Lancia 3 palle curve di fila: Golduck
Articolo di Francesco Giallatini

Speciali

Commenti

...
Darki200 01/06/2018 22:15:52

Preso! Il mio preferito dei 3 <3

...
Dangi 01/06/2018 22:21:32

Inutile per chi lo aveva giá!

...
Wings 02/06/2018 04:16:38

Il migliore del trio :love_emote:

Tutti i commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)