Giochi

Ecco il nuovo Pokémon misterioso introdotto in Pokémon Ultrasole e Ultraluna

Pokémon Ultrasole e Pokémon Ultraluna, in commercio a partire dalla giornata di oggi, hanno introdotto nuovi mostriciattoli tascabili, a partire da forme alternative quali Lycanroc Forma Crepuscolo e le nuove forme del Pokémon Prisma Necrozma, per poi arrivare a nuove, inedite Ultracreature mai viste prima. Ma le sorprese di Game Freak non finiscono qui!

All’interno dei dati di gioco è stato infatti trovato, grazie al datamining di tutti i file presenti, un Pokémon completamente inedito, al di fuori delle Ultracreature. Si tratta di Zeraora, che sostituirà Marshadow come ultimo Pokémon del Pokédex Nazionale, col numero identificativo #807 (#403 nel Pokédex di Alola).

La sua categoria è Pokémon Fulminrapido e, come facilmente intuibile da essa, Zeraora è un Pokémon di tipo Elettro che predilige la statistica della Velocità. Le sue statistiche di base sono: 88/112/75/102/80/143 (le statistiche sono elencate secondo l’ordine: PS/Attacco/Difesa/Attacco Speciale/Difesa Speciale/Velocità, ndr), per un totale di 600.
Possiede la già nota abilità Assorbivolt, che permette di recuperare il 25% dei propri PS massimi se colpito da una mossa di tipo Elettro, ed è in grado di utilizzare la mossa esclusiva Pugni Plasma, una mossa fisica di tipo Elettro, con una potenza e una precisione di 100, e 15 PP di base. La mossa, inoltre, trasforma tutte le mosse di tipo Normale in mosse di tipo Elettro, riproponendo quindi l’effetto secondario di Pioggiaplasma.

Pokémon misterioso Zeraora

Zeraora non è in alcun modo ottenibile o incontrabile all’interno dei giochi, al momento. Questo, in aggiunta al fatto che le sue statistiche di base, sommate, formino un totale di 600, e che sia l’ultimo Pokémon del Pokédex Nazionale, ci fa capire che Zeraora è un cosiddetto Pokémon misterioso, e che verrà distribuito tramite evento in futuro. Questo mostriciattolo tascabile potrebbe anche essere un potenziale protagonista per il prossimo lungometraggio della serie.

Articolo di Marco Sauta

Commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)