1. Pokémon Millennium  / 
  2. Notizie / 
  3. Carte

GCC Pokémon: Terapagos-ex esordisce in Stellar Miracle

Il nuovissimo set giapponese “Stellar Miracle” è stato finalmente rivelato ufficialmente: vediamo i primi Pokémon che ne faranno parte.

di 
   · 5 min lettura Carte
Metti mi piace!
2

Era ormai questione di giorni prima che arrivasse la notizia ufficiale che stavamo aspettando: “Stellar Miracle” sarà il prossimo set del GCC Pokémon in uscita in Giappone il 19 luglio 2024. Naturalmente l’espansione conterrà finalmente il leggendario Terapagos, Pokémon al centro delle vicende della seconda parte del DLC di Scarlatto e Violetto. Inoltre, le carte contenute all’interno di Stellar Miracle saranno in totale 102, escluse le illustrazioni rare segrete.

Sfoderando i segreti poteri della teracristallizzazione, Terapagos sarà il primo di tanti altri Pokémon che tradurranno il tipo Astrale nel mondo delle carte Pokémon. Questo diciannovesimo tipo, aggiunto soltanto nei videogiochi Pokémon, sarà rappresentato nel GCC con alcuni dettagli e dinamiche simili ai Pokémon Cristallini di molto tempo fa. Andiamo a vedere nel dettaglio le novità.

Terapagos-ex stellar miracle

Vediamo innanzitutto la prima carta ufficiale di Tera Terapagos-ex. Il suo tipo è Incolore, ma, come potete vedere dal tipo di Energie che servono per sferrare il suo secondo attacco, avrà bisogno di molti tipi diversi per poter essere minaccioso. Il primo attacco, dal costo di due Energie Incolore, infligge 30 danni moltiplicati per il numero di Pokémon che sono nella propria panchina. Questo attacco, tuttavia, non è utilizzabile in caso si inizi una partita per secondi. Il secondo attacco, invece, ha bisogno di una Energia Erba, una Lampo e una Acqua per poter essere utilizzato. Il suo effetto è quello di infliggere 180 danni al Pokémon attivo avversario e, allo stesso tempo, di prevenire qualsiasi danno inflitto a Tera Terapagos-ex da parte dei Pokémon Base di tipo diverso da Incolore durante il prossimo turno dell’avversario.

Dal punto di vista stilistico, la teracristallizzazione di tipo Astrale è senza dubbio rappresentata da due elementi: la presenza di cristalli di diverso colore attorno al Pokémon e ai bordi della carta, e la scelta di richiedere diversi tipi di Energie per l’utilizzo del secondo attacco. Questo è un esplicito rimando a delle carte del passato, ovvero ai Pokémon Cristallini introdotti nell’espansione del 2003 Aquapolis. Come Tera Terapagos-ex, queste creature sono di tipo Incolore ma necessitano sempre di almeno tre tipi diversi di Energie per attaccare.

Le richieste in termini energetici dei Pokémon di Stellar Miracle potrebbero far storcere il naso agli esperti del mondo competitivo, ma sono state rivelate altre nuove carte che sinergizzano perfettamente con Tera Terapagos-ex. Stiamo parlando di “Area Zero Underdepths” (Profondità dell’Area Zero), “Sparkling Crystal” (Cristallo Scintillante) e Piros.

Stellar Miracle nuove carte

Profondità dell’Area Zero è una carta Stadio che permette a entrambi i giocatori che hanno almeno un Pokémon Tera in gioco di avere fino a otto Pokémon in Panchina. Questo aumenta chiaramente la quantità di danno che il primo attacco di Tera Terapagos-ex può infliggere, arrivando cioè fino a 240. Cristallo Scintillante, invece, è una carta Strumento che permette di diminuire di una Energia qualsiasi il costo degli attacchi del Pokémon Tera a cui è assegnata. Piros permette di cercare due Energie Base nel proprio mazzo per poi aggiungerne una alla propria mano e assegnare l’altra a uno dei propri Pokémon. Con l’accoppiata Piros e Cristallo Scintillante ogni attacco diventerà estremamente facile da utilizzare!

Rotom Noctowl

Anche se Bouffalant, Rotom e Noctowl non sono tre carte Tera, Stellar Miracle comprenderà tre nuove illustrazioni di questi Pokémon Incolore che presentano alcune note colorate sui bordi, a richiamare probabilmente il potere di Terapagos. Inoltre, tutti loro presentano delle Abilità che si adattano perfettamente a strategie incentrate sui Pokémon Tera di tipo Incolore.

Bouffalant, se accompagnato da un altro Bouffalant in gioco, riduce i danni totali subiti dai propri Pokémon Incolore di 60 danni. Rotom, invece, permette di cercare tre Pokémon base da massimo 100 PV durante il proprio primo turno e di metterli in Panchina. Noctowl attiva la sua abilità nel momento stesso in cui viene giocato: a patto di avere un Pokémon Tera in gioco, il gufo Incolore permette di cercare nel proprio mazzo due carte Allenatore e di aggiungerle immediatamente alla propria mano.

Prodotti Stellar Miracle

Potete vedere qui sopra i prodotti principali del set Stellar Miracle, dalla grafica delle bustine ai box che le contengono, passando per le nuove fantasie che decorano il layout di alcune carte. Importante è notare che la rivelazione del Tera Terapagos-ex di Stellar Miracle sembrerebbe confermare un leak uscito qualche tempo fa, il quale aveva rivelato altre tre nuovi Pokémon “ex” dalle caratteristiche simili a Terapagos. Nonostante le informazioni non abbiano ancora trovato nessun tipo di conferma ufficiale, potete trovare di seguito le immagini delle presunte carte di Tera Galvantula-ex, Tera Lapras-ex e Tera Cinderace-ex.

Leak Teracristal

Tutte queste nuove carte sembrano essere estremamente minacciose e in grado di modificare essenzialmente il competitivo Pokémon futuro. Non resta che attendere per scoprire se questo leak sia effettivamente affidabile: la conferma ufficiale della carta di Tera Terapagos-ex, infatti, non può essere presa come conferma definitiva della verità delle altre tre carte.

il mondo delle carte Pokémon

Per trascorrere il tempo in attesa di ulteriori informazioni ufficiali riguardo a Stellar Miracle, vi consigliamo di dare un’occhiata alla nostra rubrica a tema GCC Pokémon. Attualmente sono stati pubblicati cinque episodi di “Il mondo delle carte Pokémon“. Nel primo, abbiamo intervistato il giocatore competitivo Fabio Battistella. Nel secondo, abbiamo cominciato una retrospettiva storica nello sviluppo estetico e commerciale delle carte, continuata poi nell’episodio 3 e nell’episodio 4. L’ultimo episodio, invece, ha approfondito l’era del GCC Pokémon dedicata ai videogiochi Pokémon Diamante, Perla, Platino, Oro HeartGold e Argento SoulSilver. Non perdetevi i miti e le leggende di Sinnoh e Johto!

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!

Fonte PokéBeach
espansione giapponese GCC Pokémon Terapagos

Promozioni

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..

🕘  Notizie recenti