1. Pokémon Millennium  / 
  2. Notizie / 
  3. Carte

Truffatore condannato a 3 anni di carcere per aver comprato una carta di Charizard col bonus COVID-19

Il truffatore Vinath Oudomsine ha confessato di aver usato il prestito COVID-19 per l’acquisto di una carta di Charizard dal costo di 57.000$.

di 
   · 1 min lettura Carte
Metti mi piace!
0

La pandemia è stata un momento duro per tutti quanti, specialmente per i possessori delle piccole attività, che si sono ritrovati in estrema difficoltà economica e sull’orlo della chiusura. Per evitare questa fine, molti stati hanno rilasciato prestiti a supporto di queste categorie, ma non tutti ne hanno usufruito in modo giusto: è questa la storia di un truffatore che ha confessato di aver speso gran parte del bonus per il COVID-19 nell’acquisto di una carta di Charizard dal Gioco di Carte Collezionabili Pokémon.

Vinath Oudomsine, cittadino 31enne della Georgia, nel 2020 aveva richiesto il prestito dallo stato in quanto possessore di un’attività per cui lavoravano 10 dipendenti. Il bonus di 85.000$, tratto da un totale di 200 bilioni di dollari che il governo americano aveva stanziato nei momenti più duri dell’emergenza sanitaria, sarebbe servito a coprire le spese d’affitto, del personale e di altre necessità legate al business. Invece, il truffatore avrebbe sfruttato la situazione per acquistare una singola carta Pokémon del valore di 57.789$, più tardi confermata essere una carta di Charizard, i cui pezzi più ambiti superano le centinaia di migliaia in valore monetario.

Carta di Charizard acquistata da un truffatore col bonus COVID-19.

Solo adesso, nel 2022, Oudomsine ha finalmente confessato la verità: un’attività simile non è mai esistita e il prestito è stato effettivamente utilizzato in modo improprio. Ora dovrà scontare 3 anni di prigione per frode, più altri tre di libertà vigilata. Dovrà inoltre restituire non solo il bonus di 85.000$, ma anche ulteriori 10.000$ di multa. Per quanto riguarda la carta di Charizard, è stata valutata essere 9.5 su scala di 10, quindi “gem mint”; si trova per il momento in mano ai poliziotti, che decideranno cosa farne.

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!

Fonte Department of Justice
Charizard GCC Pokémon

Promozioni

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..

🕘  Notizie recenti

💬  Ultimi commenti su questa notizia