Anime

La nuova serie animata non è un reboot: Ash si ricorda delle vecchie sfide

Da tempo sopra la nuova serie animata dedicata ai Pokémon, aleggia l’idea che questa possa essere un reboot delle prime avventure di Ash. Un universo parallelo in cui la storia dell’Allenatore di Biancavilla ha avuto un risvolto differente.

La serie Pocket Monsters è stata strutturata come un’avventura con base a Kanto, che porterà però i nostri protagonisti a visitare tutte le regioni fino a ora conosciute. Questo modo inedito per l’anime dei mostriciattoli tascabili di interpretare la storia, ha fatto ben sperare tutti i fan sulla possibilità di rivedere rivali e amici di Ash, che in passato ci hanno emozionato con incredibili sfide.

Vi avevamo già parlato della possibilità che questa serie animata Pokémon non fosse un reboot. Il modo in cui è proseguita fino a questo momento però, ha fatto nascere in tutti gli spettatori la sensazione che sia tutto nuovo e che, come spesso accade, si crei un taglio netto con il passato. Un po’ come se Ash perdesse parte della sua memoria dopo ogni inizio.

Trofei di Ash

Ci sono però degli elementi che ci hanno fatto capire che forse questa volta potrebbe essere diverso. Il fatto che l’Allenatore di Biancavilla ripercorra strade già viste, in regioni in cui ha vinto tutto (o quasi), unito a piccoli elementi all’interno delle puntate, ci hanno portato a riflettere.

Nei primissimi episodi viene mostrato che nella sua cameretta, Ash, ha esposto tutti i trofei vinti durante il suo lungo viaggio, tra cui la coppa della Lega di Alola. Nell’ultimo episodio abbiamo avuto l’ennesima conferma che questa serie non è un reboot, e che la possibilità di rivedere vecchi compagni di avventura di Ash c’è, e non è così bassa.

Ash ricorda Lt. Surge nella serie animata Pokémon
Ash ricorda Lt. Surge

Durante la sua sfida al nuovo Capopalestra di tipo Elettro di Aranciopoli, Ash ricorda con gioia la sua lotta con il precedente Capopalestra, Lt. Surge. Tutti ricorderemo le difficoltà che incontrò Pikachu nello sconfiggere il potentissimo Raichu del possente luogotenente fulminante, tanto da spingere Ash a proporre al suo migliore amico di evolversi con la Pietratuono.

Anche in altre serie precedenti il nostro protagonista ricordando i suoi vecchi compagni, Pokémon e umani, in piccolissimi flashback del sapore agrodolce. Speriamo vivamente che, trovandosi questa volta molto vicino a loro, la possibilità che questi prendano parte a brevi avventure con lui siano maggiori.

Una serie che sta prendendo una direzione gradita da molti. Mostra infatti che il tempo è passato, che le cose nel frattempo sono cambiate. Dimostra che Ash è maturato, prendendo più consapevolezza di sé. Che il ricordo di Lt. Surge sia il primo di una lunga serie di incontri con i vecchi personaggi?

Offerte Instant Gaming

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Michele Ferracci

Speciali

Commenti

...
MoonlightUmbreon 23/03/2020 10:43:09

Per quanto possa gioire di questa sorta di continuità, dall'altro lato l'età e l'apparenza fisica di Ash in questo contesto stridono ancora di più con tutto ciò. E' impossibile che un ragazzino di 10 anni abbia vissuto così tante avventure senza crescere mai dal punto di vista fisico, dal momento che tutto ciò non si è naturalmente verificato nell'arco di un solo anno xD Una continuità narrativa o quasi tale, oppure un reboot completo, una strada intermedia non è contemplabile da me personalmente:smile2:

...
Glaceon9409 23/03/2020 10:54:27

Ricorda quando era un bimbo piccino e dolce.

...
Alessandro-poke97 23/03/2020 11:20:35
36 minuti fa, MoonlightUmbreon ha scritto:

Per quanto possa gioire di questa sorta di continuità, dall'altro lato l'età e l'apparenza fisica di Ash in questo contesto stridono ancora di più con tutto ciò. E' impossibile che un ragazzino di 10 anni abbia vissuto così tante avventure senza crescere mai dal punto di vista fisico, dal momento che tutto ciò non si è naturalmente verificato nell'arco di un solo anno xD Una continuità narrativa o quasi tale, oppure un reboot completo, una strada intermedia non è contemplabile da me personalmente:smile2:

In pokemon non si cresce ahaha la mamma di ash non è mai nata e cresciuta è venuta fuori così dal nulla ha fatto un figlio che aveva già 10 anni  e 10 anni li avrà per sempre :oopsie:

Tutti i commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)