Anime

Riassunto del nono episodio della nuova serie animata Pokémon!

Ieri 19 gennaio è andato in onda in Giappone, sul canale TV Tokyo, il nono episodio della nuova serie animata Pokémon Pocket Monsters, dal titolo “La promessa fatta quel giorno! La leggenda di Ho-oh della Regione di Johto!!”.

Questo nono episodio si apre con una notizia esplosiva letta online da Go: Ho-oh, il Pokémon Leggendario, è stato avvistato nei cieli di Johto. Precisamente nei pressi di Amarantopoli (come da tradizione). I nostri protagonisti, entusiasti, partono alla volta della città dove “s’incontrano passato e presente”, una citazione perfetta per questo episodio.

nono episodio

Arrivati in città i ragazzi si dirigono verso la Torre Campana quando ad un certo punto in cielo appare quello che, agli occhi di entrambi, sembra essere Ho-oh, Pikachu lo attacca con successo e Ho-oh precipita vicino alla Torre Campana.

Arrivati sul posto i ragazzi scoprono che Ho-oh altri non era che un Fearow con in groppa un Cyndaquil, entrambi appartenenti a un ragazzino di nome Kurio. Svelato l’inganno si presenta il nonno di Kurio che dopo aver sgridato il nipote afferma che il Pokémon Leggendario è soltanto un mito e che in realtà non esiste.

nono episodio

Risoluto come non mai, Ash protesta raccontando di averlo incontrato all’inizio della sua avventura Pokémon. Ci viene riproposta la stessa scena che molti di noi hanno visto da piccoli nel primo episodio della prima serie animata.

Mentre sono bloccati da una pioggia battente Kurio racconta ad Ash e Go del passato del nonno. Di come da giovane fosse un allenatore pieno di vita e con il sogno di incontrare Ho-oh, e di come un giorno perse tutto il suo interesse reputandosi uno stupido per aver inseguito un sogno cosi sciocco.

Durante il racconto di Kurio vediamo il nonno in possesso della Piuma Arcobaleno, conosciuta anche come Ala d’Iride, lo strumento che nei giochi Pokémon permetteva al giocatore di incontrare Ho-oh.

Kurio con il suo “falso Ho-oh” sperava di riaccendere l’entusiasmo nel nonno, Ash e Go decidono di aiutarlo, incontrando davvero il Pokémon Leggendario seguendo le indicazioni di un’antica leggenda: salire sulla cima della Torre Campana e alzare al cielo la Piuma Arcobaleno.

nono episodio

I tre ragazzi e il nonno di Kurio, dopo aver superato gli ostacoli della Torre (molto simili a quelli dei giochi) e le illusioni di uno Stantler e di un Misdreavus, giungono sulla cima della Torre e mentre il nonno sta sventolando la Piuma Arcobaleno le nuvole temporalesche si diradano e insieme a uno splendido arcobaleno appare Ho-oh, il tutto accompagnato dalla musichetta della intro dei giochi. Un momento magico che conclude questo bellissimo episodio.

Un nono episodio emozionante pieno di riferimenti ai giochi che farà sicuramente contenti i fan di vecchia data. Vi è piaciuto questo episodio? Se vi foste persi quello scorso potete trovare il riassunto sul nostro sito, buona lettura!

Offerte Amazon

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Alessandro Ostorero

Offerte Amazon

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..

Commenti

...
norve 20/01/2020 16:50:31

Non ho visto l'episodio ma almeno questo sembra già più carino. Però per ora non si da abbastanza spazio a Galar. Per questo preverisco Ali del crepuscolo. Cmq non vedo l'ora di vedere Unima e Kalos.

...
Zem1992 21/01/2020 03:55:29

episodio che punta tanto sul effetto nostalgia

Tutti i commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)