Anime

Ecco cos'è successo nell’episodio finale dell’anime Pokémon Sole e Luna

In Giappone è finalmente andato in onda l’ultimo episodio della serie animata Pokémon Sole e Luna, intitolato: “Grazie Alola: le rispettive partenze“. In questo articolo vi riassumeremo in breve il contenuto dell’episodio, che è stato uno dei più toccanti dell’intera serie.

Dopo la vittoria del protagonista alla Lega Pokémon di Alola, l’episodio si apre con Ash e i suoi amici che stanno chiaccherando riguardo i loro progetti futuri. Mentre Ash stava per accennare il suo ritorno a Biancavilla, i nostri protagonisti vengono improvvisamente interrotti da Lylia che fa la sua comparsa assieme a Magearna, iniziando a raccontare una reazione particolare del Pokémon misterioso.

Nel flashback da lei raccontato, la si vede assieme a suo fratello Iridio e a Magearna. Improvvisamente il Pokémon Artificiale, indicando il loro padre attraverso una foto di famiglia, fa partire un fascio di luce che prosegue oltre il muro. Da quel momento in poi Lylia deciderà di intraprendere un viaggio per ritrovare il padre assieme alla madre e al fratello.

Successivamente la scena si sposta nella caverna di Bewear, dove il Team Rocket riceve un’ inaspettata chiamata dal loro capo Giovanni. Il boss chiede loro di far ritorno al quartier generale, quindi Jessie e James a malincuore decidono di lasciare quel luogo definendolo “seconda casa” e decidono di affidare Mimikyu e Mareanie al guardiano Bewear e a Stufful: tutto questo pur di non farli entrare in una squadra di malvagi come loro.

Nella terza scena, dopo la comparsa di Solgaleo e una sconfitta di Mimikyu da parte di Pikachu, il Pokémon Fantasmanto decide di confidarsi con Meowth attraverso un discorso molto profondo e commovente.

Quando Ash rivela i suoi progetti per il futuro, i sui amici, emozionati e tristi per la sua partenza, gli augurano il meglio e lo incitano a proseguire con il suo sogno di diventare il miglior allenatore di Pokémon di tutti i tempi. Come risposta, Ash promette di far ritorno ad Alola un giorno non troppo lontano.

Negli ultimi minuti dell’episodio vengono mostrate alcune scene del futuro degli altri protagonisti: per esempio, vediamo Kawe che riprenderà a distribuire il Latte Mumu in giro per l’isola di Akala, Suiren che partirà con suo padre per delle ricerche sull’Oceano e Ibis che è tornata a dedicarsi al ristorante di famiglia.

Guardando questo episodio assisterete a scene molto toccanti: molti personaggi dovranno dire addio al proprio Pokémon, al quale magari vi sarete affezionati, oppure dovranno salutare gli amici per proseguire con i loro obiettivi. Insomma, sarà davvero difficile non versare qualche lacrimuccia.

Si conclude cosi la serie animata di Pokémon Sole e Luna, nella quale tutti i protagonisti hanno affrontato un percorso di crescita, in particolare la piccola e coraggiosa Lylia. Ovviamente non bisogna dimenticarsi di Ash, che a sorpresa è riuscito con i suoi sforzi a vincere la Lega di Alola, una serie che ha voluto sottolineare in 146 episodi i valori dell’amicizia e della famiglia.

Non ci resta che aspettare la nuova serie Pocket Monsters, che debutterà in Giappone il 17 novembre e arriverà in Italia prossimamente.

E voi, vi siete emozionati con questo resoconto? Non ci resta che salutare la settima generazione per un ultima volta… arrivederci Alola!

Offerte Amazon

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Alessia Mazzeo

Speciali

Commenti

...
Zem1992 03/11/2019 22:28:53

salpiamo da Alola e prendiamo rotta per la mistica e nebbiosa terra ''Inglese'' Galar!

...
Stardust94 04/11/2019 13:51:17
15 ore fa, Zem1992 ha scritto:

salpiamo da Alola e prendiamo rotta per la mistica e nebbiosa terra ''Inglese'' Galar!

non ancora. prima secondo la sinossi si passa di nuovo per Kanto...poi chissà...spero non dovremo sorbirci nuovamente tutte le regioni. voglio andare a Galar!

Tutti i commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)